Magazine Attualità

Le Banche allentano i cordoni: si torna a comprare casa?

Creato il 28 febbraio 2013 da Freeskipper @freeskipperIT
Le Banche allentano i cordoni: si torna a comprare casa? La crisi del mercato immobiliare che ha fatto registrare il collasso delle compravendite, ha le ore contate! Nel deserto del credito per la casa che ha contraddistinto gli ultimi 15 mesi, sembra che finalmente qualcosa si muova. Alcuni istituti bancari stanno danno segno di una possibile riattivazione del credito e cominciano ad essere resi noti i programmi futuri sui prestiti per la casa. E il mercato immobiliare attende impaziente una boccata di ossigeno!  Ing Direct, per i correntisti di conto arancio propone per chi stipula un tasso fisso o un fisso rinegoziabile uno sconto diretto di 30 euro sugli interessi della rata mensile, a partire dalla terza, e una riduzione di 30 punti sullo spread applicato. Inoltre Ing promette zero spese di istruttoria e perizia, zero spese di apertura e chiusura, zero spese di incasso rata e invio delle comunicazioni al cliente.  Bnl lancia una campagna di nuovi mutui, con stipula nel mese di aprile 2013. L'istituto del gruppo Bnp Paribas ha lanciato un nuovo programma di prestiti per la casa, in concomitanza con il centenario che festeggia quest'anno. I clienti potranno ottenere immediatamente una valutazione sul finanziamento immobiliare richiesto.  Certo, le due campagne non si tradurranno per tutti nel mutuo ideale. Le condizioni del 2007-2008, quando gli spread applicati dalle banche erano molto bassi e l'importo concesso arrivava all'80%, saranno difficili da rivedere nel 2013 e anche nei prossimi anni. Ma coloro che pensano di comprare casa devono ben sperare perchè questi primi segnali da parte delle banche indicano una prima inversione di tendenza!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines