Magazine Diario personale

Le dirimpettaie

Da Ele @HelloElena

Per sancire il mio ritorno nella blogosfera, ho scelto di parlarvi delle mie vicine di casa.
Un bell'argomento, lo so.
Da ormai un mese a questa parte sono a riposo forzato e il picco più alto della mia giornata è preparare la cena per mio marito quando rientra dal lavoro.
Passo dal pigiama alla tuta e dalla tuta al pigiama, e proprio come nel film 'La finestra sul cortile', presa dalla noia ho iniziato ad osservare i vicini della casa di fronte.
Ora non fraintendete, non sono una di quelle vecchie guardone che sbirciano dalle tende leggermente scostate, ma avendo dei balconi proprio di fronte, non posso fare a meno di vederli e di osservare quello che succede.
Quello che ho scoperto è che il palazzo di fronte al mio è popolato da pensionati e che i balconi sono per loro delle vere e proprie stanze della casa.
C'è chi ha creato la mega raccolta differenziata, con sacchi, borse e borsine appese in ogni dove per contenere i vari materiali.
C'è chi li ha adibiti a parco giochi per i bambini, con scivoli ed altalene incastrate in ogni millimetro quadrato.
C'è chi ci ha fatto un solarium, manco fossimo in una località di mare.
Poi ci sono armadi, armadietti e cassettiere di ogni sorta.
Ma la cosa più bella che succede nei balconi di fronte: è la gara delle lenzuola che si svolge soprattutto tra le sciure del quarto piano.
Tutti i giorni, con la pioggia, la neve o il sole, queste due stendono in balcone, che manco nei Quartieri Spagnoli, hanno mai visto tanta biancheria stesa in una volta sola.
Che poi vorrei sapere, ma come minchia gli si asciuga la roba che c'è un'umidità al 200%??
E almeno un paio di volte a settimana, vedo che stendono delle lenzuola, che ti verrebbe da pensare che vivano nella reggia di Versailles con tutti questi letti da cambiare.
E la gara consiste nel chi ha le lenzuola più lunghe. Infatti, le due sciure utilizzano il metodo Rapunzel per stenderle, e solo chi riesce ad offuscare la finestra dell'inquilino del piano di sotto vince.
Che poi mi chiedo, ma che senso ha stendere le lenzuola a quel modo, che con un soffio d'aria vanno a toccare tutti i bordi sudici del balcone?
Mah, è chiaro che ho ancora molto da imparare e quindi non mi resta che sperare che anche il nostro condominio si popoli presto di sciure con cui ingaggiare la mia personalissima guerra delle lenzuola.

Le dirimpettaie

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Le parentesi tonde!

    parentesi tonde!

    C’era una volta, una frase che viveva tra due parentesi tonde. Si sentiva stretta, tra quelle due parentesi, perché nessuno le dava importanza. Leggere il seguito

    Da  Tralerighenoi
    CREAZIONI, DECORAZIONE, DIARIO PERSONALE, DISEGNI, FAI DA TE, HOBBY, LIFESTYLE, TALENTI
  • Le nozze d’oro.

    Carissimi mamma e papa’,siete venuti qui oggi davanti a Dio per rinnovare, come 50 anni fa,la vostra promessa d’amore e fedeltà che vi faceste, alla quale... Leggere il seguito

    Da  Gattolona1964
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, RACCONTI, TALENTI
  • Tirando le somme

    Come avrete notato ho finito il racconto. È stato difficile, non lo voglio nascondere. All'inizio mi è piaciuto riprenderlo, ma poi l'interesse è scemato e ho... Leggere il seguito

    Da  Whitemary
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Le meraviglie sono gratis

    meraviglie sono gratis

    Mi piacerebbe davvero riuscire a vedere questa cometa...speriamo che il cielo sia limpido in modo tale da farci restare meravigliati alla vista di questo... Leggere il seguito

    Da  Brunaverdone
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Le cose che...

    cose che...

    Siamo tutti umani e in quanto tali abbiamo di difetti.Ci sono cose che per onuno di noi risultano "normale amminitrazione" mentre per chi ci sta vicino sono... Leggere il seguito

    Da  Futura
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, TALENTI
  • Le dirimpettaie

    dirimpettaie

    Per sancire il mio ritorno nella blogosfera, ho scelto di parlarvi delle mie vicine di casa.Un bell'argomento, lo so.Da ormai un mese a questa parte sono a... Leggere il seguito

    Da  Eleely
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Le braccia del manichino

    Passo accanto a un negozio d'abbigliamento in un centro commerciale e mentre la commessa sta servendo clienti in uno spazio ristretto, ma ben organizzato, mi... Leggere il seguito

    Da  Minerva Jones
    DIARIO PERSONALE, TALENTI