Magazine Cultura

Le donne di Plutonia: Diane Kruger

Creato il 25 marzo 2012 da Mcnab75

Le donne di Plutonia: Diane Kruger

All’inizio non mi piaceva.
La mia antipatia nasceva dalla bizzarra scelta di farle interpretare il ruolo di Elena di Troia, la donna più bella del mondo, nel film Troy. Film che ho odiato fin dalle prime anticipazioni diffuse in fase di realizzazione. Diane Kruger (nata ad Algermissen, Bassa Sassonia, nel 1976), mi sembrava inadatta al ruolo. Diamine, io Elena l’ho sempre immaginata come una bellezza mediterranea, forse persino esotica. Carnale e appariscente. Forse una Freida Pinto o Angelina Jolie sarebbero state più adatte al ruolo, chissà.

A ogni modo la Kruger l’ho rivalutata in fretta, tanto che a oggi è una delle donne che più ammiro, per bellezza, eleganza e portamento. Alcuni vecchi photoshoot da modella (sì, Diane ha iniziato la sua carriera sulle passerelle più prestigiose) sono davvero straordinari. Purtroppo non vi posso pubblicare quello in cui la Kruger posa per un nudo integrale mozzafiato, per una volta davvero artistico, e non tanto per dire. Giusto per farvi capire di cosa parlo vi propongo uno degli scatti più vestiti di quel servizio (è l’ultima foto della gallery sottostante).

Come attrice sto aspettando che le diano un ruolo ritagliato sulle sue attitudini. Ci è riuscito Tarantino in Bastardi senza gloria (film che a me non piace, ma Diane qui è davvero un valore aggiunto), per il resto, a mio parere, è stata sfruttata poco e male. Ma il futuro in fondo è tutto suo.

DIANE KRUGER REVISITE
DIANE KRUGER LA BELLE HELENE.
diane2
diane3
diane5
diane7

Filed under: muse di plutonia

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines