Magazine Maternità

Le mamme che escono

Da Mammajewel @mammajewel

Le mamme che escono
Vengo da una classica famiglia meridionale.Mamma casalinga, papà che lavora.In realtà mamma prima che arrivassi io lavorava. Ha smesso all'ottavo mese di gravidanza.Ha lavorato qualche volta in casa (cuciva pantaloni e gonne per una fabbrica di abbigliamento femminile).Poi ha sempre fatto la mamma (e l'ha sempre fatto bene) Per me "mamma" era, oltre che mia mamma, un essere superiore e supremo.Ci zittiva con uno sguardo.Non alzava mai la voce.Non ha mai alzato le mani (neanche per finta) Mia mamma era, per me, la MAMMA per eccellenza.Non preparava i biscotti in casa però tutti gli altri bambini la volevano come mamma.Lo so.Mia madre non ci ha mai lasciate la sera a casa per uscire con le amiche o per uscire da sola con papà.Quando capitava si usciva sempre tutti insieme.Credo che Lei non abbia mai contemplato l'idea di lasciarci a casa.Mi ricordo che quando vedevo  in televisione qualche programma in cui c'era una mamma (quasi sempre di Milano) che affermava quanto fosse importante per Lei uscire almeno una volta a settimana con le amiche, pensavo che i suoi bambini erano sfortunati.Io da bambina pensavo che quella mamma non volesse davvero bene ai Suoi figli perchè preferiva uscire con le amiche invece di restare a casa.Oggi io sono mamma.Ed esco da sola (non spesso quanto vorrei...ma esco) E quando esco sono felice di farlo.Felice di avere un momento mio in cui non devo fare la mamma.Mi viene un dubbio: e se le mie figlie pensassero che non le amo abbastanza perchè esco senza di loro?Mi piace però pensare che saranno abituate a qualche sera solo con il papà o a casa dei nonni da non dover avere mai un dubbio del genere.E voi quanto uscite da soli?I vostri genitori so ritagliavano del tempo solo per loro?

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines