Magazine Cultura

Le mie mani e la vita

Creato il 20 gennaio 2011 da Carlo_lock
C'è un rapporto quotidiano tra le mie mani e il mio corpo, mani che lavano, che toccano, che grattano, che mi sdoppiano, richiamano a sé gli spermatozoi, vite non-nate, vite non-morte.
Si chiedono mai gli onanisti di quanta non-vita si saranno prosciugati? Quanti non-figli sarebbero nati nelle fogne, in un fazzoletto, nelle proprie mutande? O quanta vita digerita, disciolta, corrosa negli acidi cloridrici degli stomaci delle fellatrici/fellatori?
Le mie mani mi sdoppiano, mani spendaccione.
Vivo sdoppiato, prosciugato in un rapporto con il nulla.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Lucas, le sue preghiere

    Lucas cammina sotto la pioggia, cappello di feltro a tesa larga, niente ombrello, costeggia un viale di cipressi (ma non è un cimitero). Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Le concidenze del fango

    concidenze fango

    Anna Lombroso per il SimplicissimusIeri il web elaborava il lutto per il licenziamento del direttore dell’Unità. È lei stessa oggi a smentire l’indiscrezione... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Le grotte di Castellana

    grotte Castellana

    Katia scrisse il 30 marzo. Da questo 19 marzo, ogni sabato e domenica, la Compagnia Artistica Promoapulia, diretta dal regista Enrico Romita, mette in scena Hel... Leggere il seguito

    Da  Gianpaolotorres
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Seguire le indicazioni

    Seguire indicazioni

    Gran parte del progresso sta nella volontà di progredire. Seneca Il risultato delle elezioni ha sparigliato le carte in maniera violenta. Probabilmente... Leggere il seguito

    Da  Salvom1983
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Sono arrivate le medicine

    Sono arrivate medicine

    Se in famiglia tutti hanno un virus gastrointestinale, e si ha la stessa voglia di mangiare come quella di berlusconi ad andare ai processi, ti arriva un pacco... Leggere il seguito

    Da  Cielosopramilano
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Stavolta non ce le raccontiamo le barzelette.

    Stavolta raccontiamo barzelette.

    Alla lettura della sentenza ho provato pietà per Spaccarotella, anche se verso di noi non ha mai avuto gesti di comprensione.(la mamma di gabriele sandri... Leggere il seguito

    Da  Cielosopramilano
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Lucas, le sue inquietudini

    La speranza di pure rivedertim'abbandonava;e mi chiesi se questo che mi chiudeogni senso di te, schermo d'immagini,ha i segni della morte o dal passatoè in esso... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ

Magazines