Magazine Cucina

Le pannocchie....

Da Danita
o come diciamo qui da noi: i pollanchi :-)
Le pannocchie.... E si, questa è una delle mie cene estive preferite....voi direte solo 2 pannocchie...??? Noooo!!! 3-4 accompagnate da una bella fetta di anguria ...e che vuoi più dalla vita :-)
In estate ne mangio a quintali, sono la mia persecuzione, dovete immaginare che quando sono andata in viaggio di nozze, eravamo a Dublino, prima cena in questa terra straniera, primo ristorante, primo menù tutto in inglese, che, nonostante ho studiato per ben 6 anni, per me, è astrogoto :-) Leggo e mi incuriosisce un piatto, lo ordino e che mi arriva?????......un bel piatto con due belle pannicchie, ricoperte da tanto bel burro fuso, servite, infilzate da dei bei cosini ai lati che qui non trovo manco a magarli a peso d'oro :-) :-) E io che chissà che mi immginavo!!! :-)Almeno mi è andata bene....poteva arrivarmi di tutto :-)
Qui da noi si trovano due varietà di pannocchie: quella che noi chiamiamo nostrana :-) di un colore giù giallo ocra, molto gustosa e dal chicco corposo e quella americana, di un giallo paglierino, molto dolce e dal chicco tenero.La cottura delle pannocchie è molto semplice, basta metterle in acqua bollente e cucinarle con sale abbondante (per quelle americane, meno sale e cucinarle meno ;-)) e fin qua non ci piove!! :-)Ma non tutti sanno qual'è la cosa fondamentale per gustare una buona pannocchia ben succosa: tenerla nella sua acqua di cottura fino a che non si sarà ammorbidita!!Il motivo?? Se la scolate subito, il calore, farà asciugare tutta l'acqua di cottura e nel mangiarla, perderete quella che è la cosa più importante: ciuccuare l'acqua e contemporaneamente stacchare i chicchi ;-)....questo è il momento cult :-)Ovviamente il discorso cambia se volete farle all'inglese...ossia piene di bel burro ingrassante :-)In quel caso, però dovere usare rigorosamente le pannocchie tenere, dovrete scolarle e intingerle subito, ancora caldissime, in del burro fuso. Le pannocchie....
Le pannocchie....

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines