Magazine Per Lei

Le strutture elementari della suocera, una guida per sopravvivere.

Creato il 06 maggio 2011 da Lbetti @LBetti_
Le strutture elementari della suocera, una guida per sopravvivere.
"Ha reso la mia vita un inferno." Satana su sua suocera.
Se sei una suocera ti consiglio di non continuare a leggere questo articolo. Se sei una suocera che sa stare allo scherzo puoi continuare nella lettura ma come spiegherò più avanti, in quanto suocera, non hai senso dell'umorismo, dunque in questo momento sto scrivendo un avvertimento totalmente inutile. Ma ora gradirei riferirmi a te, che hai una suocera e che purtroppo devi fare i conti con il tuo self control nel patetico tentativo di sorridere mentre in realtà stai immaginando di colpirla in pieno volto con uno straccio bagnato. Il mio consiglio è di stamparti questo articolo e metterlo nel portafogli, potrebbe esserti utile il giorno in cui deciderai di progettare un suocericidio che appaia come un suicidio.La suocera buon viso a cattivo gioco è quella che vi fa credere e vi ripete che per lei voi siete come figlie, che fate parte della famiglia, che sarebbe un terribile trauma perdervi, che siete bellissime e incarnate perfettamente la donna dei sogni del figlio. Come ho detto, ve lo fa solo e soltanto credere perché in realtà non vi può vedere. Ha suggerito al vostro compagno di lasciarvi perché siete antipatiche, brutte e se per disgrazia avesse avuto una figlia del genere l'avrebbe mandata a mendicare in stazione. Perché si comporta in questo modo? E' molto semplice, per la verità. O il vostro amato glielo ha espressamente chiesto o vuole qualcosa da voi. Pensate a cosa potrebbe aver bisogno da voi e negateglielo, sarà tutto davvero divertente per voi vederla leccarvi amabilmente il culo e senza mai ottenere assolutamente nulla.La suocera che non vi sopporta e non fa che rimarcarlo in ogni modo e occasione è semplicemente la categoria di suocera più comune in circolazione. Nutre un odio viscerale verso di voi, si astiene dal confessare che preferirebbe vedervi morte, ma lo desidera ardentemente. Voi siete la causa del suo dispiacere più grande, ovvero nell'averle strappato dalle braccia il figlio per farlo accoccolare ingenuamente nelle vostre luride braccia da mangiatrici di uomini. Pensa che siate la più grande rovina del figlio, e a vederlo maturare, crescere e costruirsi la propria indipendenza, lo avrebbe preferito seduto a gambe incrociate sul tappeto di Winnie The Pooh della sua cameretta da bambino a giocare con un trenino di legno. Perché si comporta così? Si potrebbe dire che vi odia per sport, ma in realtà pensa che non ci sia un'altra donna come lei che possa effettivamente occuparsi del figlio e che voi lo abbiate condotto verso una vita di frustrazioni. Il modo per conviverci, nonostante sia veramente dura è quello di fare le finte tonte e comportavi con lei come se fosse la vostra migliore amica. Regalatele qualcosa, datele attenzioni e riempitela di complimenti, nonostante questo vi causi attacchi di panico e grossi problemi di self control. Lei a quel punto non potrà che comportarsi in modo perlomeno decente con voi dato che in caso contrario si rivelerebbe la stronza che effettivamente è.
La suocera invadente è quella convinta del fatto che voi non possiate in alcun modo cavarvela  e sopravvivere senza il suo prezioso aiuto. Non vi crede in grado di poter cucinare nemmeno un piatto di pasta in bianco e che la macchia sul maglione possa essere estirpata e cancellata solo dal suo potente detersivo. Non si sa in che modo, è riuscita a farsi una copia delle vostre chiavi di casa e non fa altro che entrarvici nei momenti meno opportuni, brandendo tra le proprie mani quattro tipi diversi di Cif e uno straccio per pulirvi casa. Pretende di decidere quale sia la meta migliore della vacanze, che manco a dirlo è nella sua casa al mare. Pensa che voi siate effettivamente incapaci di prendervi cura di voi stesse e figurarsi del suo principino e non ci sono modi per fare in modo che cambi idea. Il modo di convivere con lei è usare la strategia dello stupore. Fate in modo di contraddirla ogni qualvolta ne abbiate l'occasione. Studiate tutte le ricette che crede di conoscere solo lei, fate brillare la vostra dimora per fare in modo che il giorno in cui viene brandendo le sue armi letali, non possa fare altro che andarsene con la coda tra le gambe. Se effettivamente la macchia sul maglione non viene via, compratene uno nuovo e fatele vedere che il vostro modo di lavare è talmente efficace che le cose tornano magicamente nuove. Fatela stare al suo posto.
La suocera dei tuoi sogni è quella che ha un innato e comprensibilissimo amore per il proprio figlio, ma sa stare al suo posto. Ti da consigli ma non si aspetta che tu ne tenga conto, per lei l'importante è che ognuno faccia quello che crede più giusto e soprattutto non vi rinfaccia che aveva ragione se sbagliate. E' simpatica e disponibile, scherza con te per puro divertimento e non per fare un favore al figlio. Non sta mai dalla parte del suo amato pargolo, ma nemmeno dalla tua, è imparziale. Si vive la sua vita e lascia che voi viviate la vostra. Questa suocera non esiste e dunque non c'è bisogno che io vi spieghi come comportarvi con lei.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine