Magazine Media e Comunicazione

Liam McIntyre sarà il nuovo Spartacus

Creato il 18 gennaio 2011 da Nonsoloserie

Liam McIntyre sarà il nuovo Spartacus

Dopo una ricerca approfondita, la Starz ha ufficialmente annunciato che l’attore australiano  Liam McIntyre (The Pacific) sostituirà il malato Andy Whitfield come  nuova star di Spartacus: Blood and Sand.

La notizia arriva una settimana dopo che TVLine ha riferito che McIntyre era il favorito all’assegnazione del ruolo.

“Dal momento che nessuno può realmente sostituire Andy, ci siamo resi conto che dovremmo invece trovare un attore che può veramente portare avanti Spartacus”, ha detto il CEO di Starz  Chris Albrecht in una dichiarazione. “Era importante per noi avere l’approvazione di Andy nel riassegnare il suo ruolo, che ha interpretato nella stessa maniera eroica in cui ha affrontato il suo intero calvario. E che, accoppiato con la nostra fortuna nella ricerca di un giovane attore con le credenziali di un gladiatore e la capacità di recitare di Liam, rende più facile per noi mantenere viva  questa serie “.

Nel comunicato diffuso da Starz, la rete ha riferito di un “processo di provini faticoso e rigoroso” che McIntyre ha passato per rivendicare il ruolo – e non stiamo esagerando. Secondo le fonti, McIntyre – la cui esile costituzione ha portato i dirigenti inizialmente a vedere bene lui come Sparty – è stato sottoposto a due mesi di duro addestramento  per avere un fisico adatto alla parte.

Nel mese di settembre uscì la notizia che Whitfield doveva abbandonare la seconda stagione di Spartacus per sottoporsi a trattamento per una riapparizione del linfoma Non-Hodgkin. Starz ha discusso se porre fine alla serie o intraprendere l’arduo compito di trovare un nuovo attore. Con la benedizione di Whitfield, la rete ha deciso in ultima analisi, che lo spettacolo deve andare avanti.

McIntyre assume il ruolo all’inizio della seconda stagione dello show, che inizia le riprese questa primavera.

Nel frattempo, i fan possono seguire il Ludus di Batiato in Spartacus: Gods of the Arena, un prequel in sei parti che debutterà questo Venerdì alle 22 in America.

Fonte: http://www.tvline.com


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :