Magazine Attualità

Libano/ Il rientro a Trapani della Bandiera di Guerra del 6° Reggimento Bersaglieri

Creato il 06 dicembre 2011 da Antonio Conte

Questa presentazione richiede JavaScript.

CERIMONIA DI SALUTO DEL 6° REGGIMENTO BERSAGLIERI ALLA CITTA’ E ALLA PROVINCIA DI TRAPANI, IN OCCASIONE DEL RIENTRO DAL TEATRO OPERATIVO LIBANESE

Trapani 25.11.2011.  Si è svolta oggi, alla presenza del Gen. B. Gualtiero Mario De Cicco, Comandante della Brigata meccanizzata “Aosta”, e delle Autorità civili, religiose e militari, la cerimonia di rientro dei Bersaglieri del Sesto dal Teatro Operativo Libanese. La piazza d’Armi della caserma Giannettino, sede del 6° reggimento bersaglieri,  ha fatto da cornice alla solenne cerimonia, che ha visto lo schieramento dei reparti in armi, di fronte alla Bandiera di Guerra del 6° Reggimento Bersaglieri.

Al termine di un mandato di circa sei mesi che ha visto il 6° Reggimento Bersaglieri, al comando del Colonnello Stefano DI SARRA, impegnato nell’ambito della missione UNIFIL (United Nation Interim Force in Lebanon) nel Sud del Libano, i bersaglieri dell’”Aosta” hanno salutato la cittadinanza e le Autorità che hanno seguito costantemente e con attenzione le attività svolte in teatro operativo.

Il Sesto bersaglieri, aveva assunto il comando di una vasta area compresa nel Settore Ovest di UNIFIL nel mese di aprile 2011, per assolvere la missione di peace-keeping, discendente dall’applicazione della Risoluzione 1701 (2006) del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

Fra i compiti assegnati, oltre al capillare controllo dell’area di competenza, anche lo svolgimento di numerosi progetti e attività di cooperazione civile e militare quale contributo alla ricostruzione e sviluppo della regione del Libano del Sud.

6° REGGIMENTO BERSAGLIERI
C.so P.S. Mattarella 127 – TRAPANI
Pubblica Informazione tel. 0923 555113  – 335 7506174

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog