Magazine Cultura

Libri in uscita a settembre (part 3)

Creato il 15 settembre 2014 da Bea23
anteprime letterarie

Di sicuro il più atteso è lui, Ken Follett, che esce martedì 16 settembre con l’ultimo capitolo della sua prima storia a puntate The Century Trilogy: I giorni dell’eternità. I tre libri ripercorrono gli eventi chiave del Novecento: Prima Guerra Mondiale, Grande Depressione, Seconda Guerra Mondiale e Guerra Fredda, attraverso le vicende e gli intrecci di cinque famiglie di diversa nazionalità. Tra le altre anteprime letterarie c’è anche un nuovo romanzo di Chuck Palahniuk Sventura, con Madison Spencer la protagonista di Dannazione, risalita dall’inferno sulla terra.

novità librarie

Sugli scaffali, però, questa settimana a predominare sarà l’amore: le passioni e i segreti (Viola Fòscari, Il lato oscuro del cuore), la poesia amorosa del Petrarca (L’amoroso pensiero), Dio/passione-erotica/omosessualità in Io amo di Vito Mancuso e l’amore oltre la morte (Ho lasciato entrare la tempesta).

Per alleggerire l’elenco anche 200 nuove ricette firmate Benedetta Parodi (Molto Bene) e una sorta di manuale per quarantenni incalliti (La sindrome di Hugh Grant).

Volete sapere cosa mi sono segnata in wishlist? La cresta dell’onda di Thomas Pynchon, che già dalla sinossi mi intriga, tutta la trilogia di Follett (in realtà non ho mai letto niente di suo ma è come se fossi cresciuta con i suoi libri, perché mia mamma e mio papà sono dei veri appassionati), la rilettura di Marco Santagata del Canzoniere petrarchesco, nient’altro che un libro di poesie sotto forma di romanzo, per raccontare l’amore tra un uomo (il Petrarca appunto) e la sua musa (Laura) e il libro di Vito Mancuso Io amo. Più Confessioni di una vittima dello shopping di Radhika Jha e Congo di David Van Reybrouck, perché ogni tanto mi piace anche viaggiare con la mente in luoghi lontani.

Sì, insomma, ho rinfoltito bene la lista di libri da leggere. E voi? Cosa avete sulla vostra “lista della spesa per la libreria”? Date un’occhiata ai titoli in anteprima e lasciate il vostro commento qui sotto.

Gialli, noir e thriller

la cresta dell'onda
Titolo: La cresta dell’onda
Autore: Thomas Pynchon
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Stile libero big
Prezzo di copertina: 21,00 €
EAN: 9788806217068
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
New York, 2001, nel breve intervallo tra il crollo delle società dot-com e l’11 settembre. Maxine Tarnow, separata, due figli piccoli da crescere, ha una piccola agenzia di investigazioni a Manhattan, specializzata in frodi. Da quando le hanno tolto la licenza, può permettersi di fare il mestiere come più le aggrada, girando con una Beretta, frequentando un mondo ai margini della legalità, dedicandosi a piccole operazioni di hackeraggio. Mentre indaga su una società specializzata in servizi di sicurezza informatici e sul suo direttore, uno stravagante miliardario che si è arricchito con la bolla speculativa di fine millennio, Maxine si imbatte in una serie di delitti, e in una realtà sotterranea fatta di spacciatori che viaggiano su barche a motore in stile art déco, nostalgici hitleriani, liberisti sfegatati, mafiosi russi, blogger, imprenditori.

 

i giorni dell'eternità
Titolo: I giorni dell’eternità. The century trilogy 3
Autore: Ken Follett
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo di copertina: 25,00 €
EAN: 9788804643609
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
Follett segue il destino di cinque famiglie legate tra loro: una americana, una tedesca, una russa, una inglese e una gallese, nel corso del Novecento. Qui si giunge all’epoca più tumultuosa di tutte: il periodo che va dai primi anni Sessanta fino agli anni Novanta, attraverso tutti gli sconvolgimenti sociali, politici ed economici e i momenti più critici della Guerra Fredda: dai diritti civili, agli omicidi politici, ai movimenti di massa ideologici, al Vietnam, al Muro di Berlino, alla crisi dei missili di Cuba, alla rivoluzione e all’impeachment presidenziale, fino alla nascita del rock’n’roll… Quando Rebecca Hoffman, insegnante nella Germania dell’Est, scopre di essere stata spiata dalla Stasi per anni prende una decisione avventata che avrà delle pesanti conseguenze sulla sua famiglia. In America, George Jakes, figlio di una coppia mista, rinuncia a una promettente carriera legale in una importante azienda per unirsi al dipartimento di Giustizia di Robert F. Kennedy, e resta coinvolto nella battaglia per i diritti civili. Cameron Dewar, nipote di un senatore, non si lascia scappare l’occasione di fare spionaggio per poi scoprire che il mondo è molto più pericoloso di quanto non pensasse. Dimka Dvorkin, giovane assistente di Nikita Khrushchev, diventa un agente di spicco proprio mentre America e Russia si ritrovano sull’orlo della guerra nucleare e Tania, la sua sorella gemella, avrà anche lei una missione che la porterà da Mosca a Cuba, a Praga e a Varsavia.

Narrativa italiana

forse cercavi
Titolo: Forse cercavi
Autore: Zero
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo di copertina: 16,00 €
EAN: 9788804642787
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
Filippo ha una laurea, un lavoro malpagato e troppe notifiche inutili su Facebook. Mentre beve aperitivi e parla su Skype con il fratello, cerca su Google il modo più sicuro per suicidarsi. Ma quando ha già appeso la corda al soffitto, vede un barattolo di Nutella sullo scaffale e pensa di mangiarselo tutto con un cucchiaio da minestra. Ispirato da questo ultimo momento di libertà, decide di posticipare la data del suo suicidio di dieci giorni esatti. E di vivere questo tempo come non ha mai fatto finora, facendo semplicemente quello di cui ha davvero voglia, come se non ci fosse un domani. Saranno giorni di sesso, droga e blablacar, assieme a un amico col progetto di fare un reportage fotografico sul relitto della Concordia e una ragazza di cui conosce solo il nickname (Sara Perchettiàmo). In un’Italia addormentata, il protagonista è una scheggia imprevedibile, perché vive senza preoccuparsi del futuro, senza progetti, senza niente da perdere. “Forse cercavi” è una commedia tragica scritta da tre ragazzi under 30 che riescono a rappresentare il linguaggio, anche attraverso arguti dialoghi in Whatsapp che proseguono per pagine e pagine, e i sentimenti profondi della loro generazione. Un romanzo in cui, forse per la prima volta, il web, le chat e i social network non sono semplici comparse, ma l’ambiente stesso in cui i personaggi vivono, soffrono, si amano.

 

il lato oscuro del cuore
Titolo: Il lato oscuro del cuore
Autore: Corrado Augias
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Supercoralli
Prezzo di copertina: 19,00 €
EAN: 9788806222819
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
Clara studia “storia della psicanalisi”. La sera, seduta in cucina, rimane sveglia fino a tardi ad analizzare i casi delle “grandi isteriche” e le cronache del rapporto con i medici che le ebbero in cura: Freud, Jung, Charcot… In quei momenti sospesi, il piccolo appartamento in cui vive con il padre, il fratello e la nonna sembra spalancarsi in un abisso notturno, capace di riportarla indietro nel tempo e trascinarla nelle profondità di queste grandi narrazioni. Perché questo sono, prima di tutto: storie di vita, di corpi e di amori; ossessioni e incomprensioni, guarigioni e scacchi. Storie di donne. Ma poi, per curiosità più che per bisogno, Clara comincia a lavorare nel bar del fratello. E sarà allora che, tutt’a un tratto, la vita vera spazzerà via, con la sua forza e i suoi spigoli, gli anni di isolamento e di studio solitario. Abituata a confrontarsi con la teoria di un inconscio remoto, già catalogato e raffreddato, Clara si troverà alle prese con una vicenda misteriosa e ambigua, un omicidio che affonda le radici in un vortice di sentimenti incandescenti, di violenza e di colpa. Nel territorio violato delle periferie di oggi l’attende l’incontro con Wanda, una di quelle donne sopraffatte che per lei sono sempre state soltanto personaggi da studiare sui libri: scoprirà per la prima volta l’emozione e la paura di ascoltare, lei per prima, un cuore che si schiude, e che esige da lei una risposta.

 

viola foscari
Titolo: Viola Fòscari
Autore: Tea Ranno
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Prezzo di copertina: 18,00 €
EAN: 9788804634751
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
Arrossire per uno sguardo, tremare per un abbraccio, soffrire per una parola mal detta, sognare ogni notte un’intimità proibita… Sono sentimenti che si provano da ragazzi, al primo amore. In rari casi la sorte ci fa il dono – o la condanna – di provare nuovamente quelle emozioni. Viola Foscari è una donna di grande carisma: perfetta padrona di casa, madre di due figli, ancora bellissima. Ma è in un momento di fragilità: i figli, che le hanno riempito la vita ogni istante, sono abbastanza grandi da lasciare il nido e da voler costituire una nuova famiglia. È proprio durante la festa di fidanzamento di uno di loro che tutto inizia. Basta uno sguardo e Viola sente nascere improvvisa la passione per un ragazzo che ha l’età dei suoi figli. Iniziano giornate ebbre, in cui il desiderio amplifica i sensi e tutto sembra giusto, lecito, tutto salvato dall’amore, che illumina ogni cosa e ci rende migliori. Momenti in cui l’azzardo porta Viola a giocarsi ogni cosa, e ore in cui la stanchezza prevale, consegnandola allo sfinimento della colpa e dell’angoscia. Ma anche giorni favolosi in cui i sogni diventano possibilità e le porte del reale si aprono verso l’incanto. Sul palcoscenico di una Sicilia gravida di cambiamenti, Tea Ranno intreccia le vite di personaggi, ognuno dei quali, come tutti noi, nasconde un segreto destinato a rivelarsi in quelle circostanze speciali in cui l’esistenza apre un varco nella sua rete.

 

la sindrome di hugh grant
Titolo: La sindrome di Hugh Grant
Autore: Daniele Cobianchi
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo di copertina: 15,00 €
EAN: 9788804643555
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
Thomas Rimini ha studiato alla Bocconi e lavora nel marketing dei sughi pronti. È bello e brillante, ma… ha quarant’anni: non l’età di mezzo, ma l’età dove sei mezzo. Mezzo adulto e mezzo ragazzo, mezzo sognatore e mezzo disilluso, mezzo innamorato e mezzo in attesa di chissà chi. Così, quando la vita gli chiede da che parte intende stare, Thomas non risponde e si rifugia in un eterno presente, sperando con tutto se stesso che sia il modo migliore per cogliere l’onda giusta. Lascia Marcella, che era pronta a sposarlo, si butta nel lavoro, prende una casa in centro, affina tecniche di seduzione da chef e ritrova i vecchi amici: tutti suoi coetanei, ognuno impegnato ad affrontare i propri fallimenti come può. Non è che Thomas scappi dalle responsabilità: anzi, le brama. È dal compromesso che fugge, dal modello sociale che impone tempi e modi preconfezionati alla sua generazione, cresciuta nel benessere ma spesso incapace di capire cosa vuole. Accade però che la strada scelta da Thomas, quella che sembrava la più facile, improvvisamente s’impenna, e il tracciato inizia ad aggrovigliarsi irrimediabilmente. Daniele Cobianchi ci racconta l’universo dei “quarantenni disperati”, tra separati, depressi e insoddisfatti cronici: una fotografia fatta con Instagram colorata e accattivante, ma aggiustata con un filtro e in realtà un po’ sbiadita. Ne emerge, a sorpresa, un Hugh Grant uscito dallo schermo, pronto a dire la sua verità.

 

cuore primitivo
Titolo: Cuore primitivo
Autore: Andrea De Carlo
Casa Editrice: Bompiani
Collana: Letteraria italiana
Prezzo di copertina: 18,00 €
EAN: 9788845277405
In uscita il: 17 settembre 2014

Sinossi:
Mara Abbiati, scultrice italiana, e suo marito Craig Nolan, famoso antropologo inglese, hanno una piccola casa di vacanza vicino a Canciale, paesino ligure arrampicato tra il mare e l’Appennino. Un mattino d’estate Craig sale sul tetto per controllare da dove sia entrata la pioggia di un temporale estivo, e la vecchia copertura gli cede sotto i piedi. I Nolan, alla ricerca di qualcuno che gli aggiusti la casa, vengono in contatto con Ivo Zanovelli, un costruttore dall’aspetto ribelle e con molte ombre nella vita. Nel corso di pochi giorni di un luglio incandescente l’equilibrio già precario di ognuno dei tre si rompe, facendo emergere con violenza dubbi, desideri, contraddizioni fino a quel momento dormienti.

Cucina

molto bene
Titolo: Molto Bene
Autore: Benedetta Parodi
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Varia
Prezzo di copertina: 17,90 €
EAN: 9788817077354
In uscita il: 17 settembre 2014

Sinossi:
Benedetta Parodi è tornata in tv con un programma di cucina tutto suo: “Molto Bene”, in onda tutti i giorni su Real Time. Il nuovo libro, che prende il nome dalla trasmissione, raccoglie oltre 200 ricette per la prima volta organizzate per gustose categorie come pastasciutta, pasta fresca e gnocchi, snack e stuzzichini, polpette e crocchette, piatti unici, frittate e frittelle, torte e crostate… Ogni ricetta è corredata dalle foto dei piatti finiti ma anche dei passaggi più complessi.

Varia

eia eia alalà
Titolo: Eia eia alalà. Controstoria del fascismo
Autore: Giampaolo Pansa
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Grandi firme
Prezzo di copertina: 19,90 €
EAN: 9788817077262
In uscita il: 17 settembre 2014

Sinossi:
Prima di “Bella ciao” la canzone più nota era “Eia eia alalà”. La cantavano gli italiani sbarcati in Albania per spezzare le reni alla Grecia. Poi i Figli della Lupa e i piccoli Balilla. “La verità è che tutti eravamo fascisti o ci comportavamo come se lo fossimo” scrive Giampaolo Pansa che quell’Italia l’ha vissuta e poi l’ha raccontata per demolire soprattutto la mitizzazione arbitraria della guerra civile. Perché l’Italia è stata una nazione in grandissima parte attratta dal Fascismo, tutti gli italiani sono stati fascisti, hanno adorato Mussolini e gli hanno obbedito, almeno fino alla notte del 25 luglio 1943 quando un gruppo di gerarchi, e non un’insurrezione popolare, mandò a gambe all’aria il Duce.

 

le persone sensibili sanno dire di no
Titolo: Le persone sensibili sanno dire di no
Autore: Selli Rolf
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: Urra
Prezzo di copertina: 13,00 €
EAN: 9788807090509
In uscita il: 17 settembre 2014

Sinossi:
Non riuscite a rifiutare un favore? Rinunciate a un invito che pure desiderate per non dispiacere ai vostri amici? Svolgete incarichi anche se non di vostra competenza? Vi è difficile ritagliarvi del tempo per voi? È facile dire o sentirsi dire: “Stabilisci dei limiti!”, ma farlo non lo è affatto, soprattutto se si è persone sensibili e attente ai bisogni degli altri. Rolf Sellin, apprezzato autore di Le persone sensibili hanno una marcia in più, spiega finalmente il motivo per cui spesso non riusciamo a stabilire giusti limiti nella pratica: farlo non è solo questione di volontà, richiede allenamento! E una convinzione, cioè che “buone recinzioni, fanno buoni vicini”. A tale scopo Sellin propone metodi concreti e di comprovata efficacia, a livello mentale, comunicativo, fisico e soprattutto energetico, che aiutano a sviluppare la nostra capacità di autodeterminazione senza sensi di colpa! Perché dire no talvolta serve a noi, ma anche agli altri.

 

il vangelo di azael
Titolo: Il Vangelo di Azael. Versetti satirici
Autore: Azael
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Biblioteca umoristica Mondadori
Prezzo di copertina: 15,00 €
EAN: 9788804643760
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
“Il problema è che di Dio conosciamo soltanto gli scritti giovanili.” Talento della satira, acclamato e premiato da alcuni, denunciato e “scomunicato” da altri, Azael ha deciso di pubblicare questo libro perché “oggi stiamo tutti sui social network e nessuno scrive più vangeli”. I suoi versetti satirici deridono religione, politica, tecnologia e altri tabù. A chi lo accusa di blasfemia risponde: “Penso che sia i cattolici che (eventualmente) Dio siano gente in grado di capire la satira, per questo li prendo in giro. Così come faccio, ad esempio, con i Democratici e persino con i morti”. E comunque: “Io ho passato i 40 anni. Gesù ne ha 33. Non sono bestemmie, è nonnismo”.

 

congo
Titolo: Congo
Autore: David Van Reybrouck
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: Varia
Prezzo di copertina: 25,00 €
EAN: 9788807491771
In uscita il: 17 settembre 2014

Sinossi:
Si parte dal gigantesco estuario del fiume Congo, come i colonizzatori, i missionari, i bianchi hanno sempre fatto. Un getto possente di detriti, terra, alberi che trasforma l’oceano in un brodo torbido per centinaia di chilometri: “Le immagini del satellite lo mostrano chiaramente: una macchia brunastra che, durante il picco della stagione dei monsoni, si estende verso ovest per ottocento chilometri. Quando ho visto per la prima volta delle fotografie aeree mi è venuta in mente una persona che si era tagliata i polsi e li teneva sotto l’acqua – ma per sempre. Così, quindi, comincia un paese: diluito in una grande quantità di acqua di oceano”. E poi, attraverso centinaia di interviste con congolesi di tutte le età e le etnie, attraverso lo studio della storia, dell’archeologia, della geografia e della climatologia, attraverso una scrittura tersa e coinvolgente, si parte alla scoperta di un paese, di un popolo, di un continente. Dai primi insediamenti preistorici agli orrori della dominazione coloniale belga, dall’indipendenza alle guerre civili, attraverso giungle e città, montagne di ghiacciai perenni e pianure rigogliose, miniere di ogni possibile minerale prezioso e una natura ricchissima e incontaminata, un libro che davvero restituisce un mondo. Un fulminante bestseller in patria, tradotto in tutte le lingue maggiori, che ha vinto numerosi premi, rinnovando il fascino eterno dell’Africa nera e la capacità di raccontare il mondo del miglior giornalismo di reportage.

 

l'amoroso pensiero
Titolo: L’amoroso pensiero. Petrarca e il romanzo di Laura
Autore: Marco Santagata
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Saggi
Prezzo di copertina: 18,00 €
EAN: 9788804646471
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
Si dice comunemente che le parole con le quali parliamo d’amore se sono sincere vengono dal cuore, ma si potrebbe anche dire, con altrettanta verità, che vengono dai libri e, in particolare, da un libro che da sette secoli in qua ha insegnato a tutti gli amanti d’Occidente a esprimere quel che hanno, per l’appunto, “nel cuore”. Questo libro è il “Canzoniere” di Francesco Petrarca. Ma quale storia si cela dietro le sue straordinarie pagine? Nel 1348 in Europa infuria la peste, che mieterà un terzo della popolazione. Tra le sue vittime c’è Laura, la donna-musa alla quale da oltre vent’anni Francesco Petrarca dedicava poesie d’amore. Per reagire a questo clima di lutto e desolazione, oltre che a un profondo tormento interiore, il poeta aretino concepisce un progetto audace, un’autobiografia ideale dove si intrecciano realtà e finzione, e lo realizza con un’opera che costituisce una novità assoluta nel panorama della letteratura medievale: un libro di poesie sotto forma di romanzo che racconta l’appassionante storia d’amore fra un uomo e una donna. La rilettura di Marco Santagata, da un lato ci fa riscoprire l’inesauribile bellezza di un’appassionata storia d’amore che è stata per secoli l’archetipo della poesia amorosa, dall’altro ci rende familiare ed empaticamente riconoscibile la tormentata figura di chi quella storia ha in parte vissuto e in gran parte immaginato, con un carico di emozionalità che da allora la lirica europea ha portato sempre con sé.

Religione

io amo
Titolo: Io amo. Piccola filosofia dell’amore
Autore: Vito Mancuso
Casa Editrice: Garzanti
Collana: Saggi
Prezzo di copertina: 14,90 €
EAN: 9788811682608
In uscita il: 18 settembre 2014

Sinossi:
Un libro diviso in tre parti: che cos’è l’amore? Come si riconosce la passione erotica? Che cosa la distingue dalle altre emozioni che segnano la nostra vita? Come vivere l’amore? L’autore affronta ogni tipo di moralismo e di amoralità con opinioni che faranno discutere su omosessualità, matrimonio e contraccettivi. Qual è il messaggio dell’amore? L’esperienza individuale dell’amore entra in relazione con l’universalità di Dio, e i racconti dell’autore diventano così esperienze comuni a tutti noi.

Narrativa straniera

confessioni di una vittima dello shopping
Titolo: Confessioni di una vittima dello shopping
Autore: Radhika Jha
Casa Editrice: Sellerio
Collana: Il contesto
Prezzo di copertina: 16,00 €
EAN: 9788838932298
In uscita il: 18 settembre 2014

Sinossi:
Una donna racconta la sua storia in prima persona ad un ipotetico interlocutore. Si chiama Kayo, e si è sposata giovanissima con il fidanzato del liceo, che le è stato presentato dall’amica Tomiko. Tomiko è tutto ciò che lei non può essere: alta, elegante, alla moda, sexy, mentre l’unica attrattiva di Kayo è quella di avere un seno prosperoso, inconsueto per una ragazza giapponese. Kayo è felice di iniziare l’avventura di moglie, casalinga e madre accanto ad un uomo come lei insignificante ma arrivista. Ryu andrà a lavorare in una banca americana, permettendo alla famiglia una vita agiata. Un giorno Kayo incontra di nuovo la sua vecchia compagna di scuola. Tomiko, sempre più elegante e ricercata, con una misteriosa vita fatta di lusso e amanti, la trascina a fare shopping. Kayo viene così introdotta in un «club» molto particolare, «il club delle amanti della bellezza», composto da donne ossessionate dalla moda, dai vestiti, dai gioielli, da tutto ciò che i soldi possono comprare per assicurarsi la seduzione, lo charme, il rispetto sociale. La donna si costruisce così una nuova identità fatta di abiti e accessori costosi e meravigliosi ma scivola in una vera e propria drammatica dipendenza. Quando la madre le lascia inaspettatamente dei soldi, Kayo sceglie di nasconderli al marito e nel giro di un paio di anni li consuma nei suoi acquisti sempre più compulsivi, a causa dei quali finirà in un vortice di debiti e angosce. Teso e sospeso come un noir, questo è uno dei romanzi sociali più originali degli ultimi anni. Il contrasto drammatico tra la realtà concreta e un sogno di felicità fatto di beni e oggetti da indossare e mostrare, l’infiltrazione pervasiva delle immagini del lusso e della bellezza, rendono la storia di Kayo una storia universale, specchio delle nostre vite immerse nella religione del mercato e dell’apparenza, di un mondo in cui il denaro o la sua mancanza segnano la coscienza e l’anima delle persone, disegnandone destino, fortuna, dannazione.

 

ho lasciato entrare la tempesta
Titolo: Ho lasciato entrare la tempesta
Autore: Hannah Kent
Casa Editrice: Piemme
Prezzo di copertina: 17,50 €
EAN: 9788856633191
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
Strega, seduttrice, colpevole, assassina: Agnes Magnúsdóttir è accusata di molte cose. Perché nell’Islanda dell’Ottocento – immersa nella nebbia come in mille superstizioni – lei, con la sua bellezza, il suo animo ribelle, la sua intelligenza troppo vivace, è diversa da tutte. Diversa anche per l’uomo che si è scelta: Natan Ketilsson, un uomo più vicino ai diavoli dell’inferno che agli angeli del paradiso, come mormorano nel villaggio, capace di risuscitare i morti con pozioni a base di erbe conosciute solo da lui. E ora che Natan è morto, ucciso da diciotto coltellate, il villaggio decide che la colpevole dell’efferato omicidio non può che essere lei, Agnes. La donna che lo amava. E mentre, ormai condannata, attende la morte per decapitazione, Agnes racconta la sua versione della storia alle uniche persone amiche che il destino le concede nei suoi ultimi giorni: la moglie del suo carceriere, e un giovane e inesperto confessore. E anche se la morte sarà la fine inevitabile, per Agnes la vita continua altrove: nei pensieri, nei sogni, nelle storie che ha letto, e nell’amore per Natan. Le cose che appartengono soltanto a lei, e che nessuno potrà toglierle.

 

sventura
Titolo: Sventura
Autore: Chuck Palahniuk
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Strade blu
Prezzo di copertina: 18,00 €
EAN: 9788804644286
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
Madison Spencer è tornata. Adesso la protagonista di Dannazione è in piena maledizione. È risalita dall’inferno sulla Terra, ma solo perché sta attraversando quel momentaccio da lei soprannominato “crisi di mezza morte” e comunemente noto a tutti col nome di Purgatorio. Che genere di avventure affronterà? Ctrl+Alt+Soprannaturali. Come definire altrimenti l’Apocalisse che si abbatterà su Los Angeles alle tre di oggi pomeriggio? Giusto per cominciare, Madison neotrasformatasi in fantasma, ha appena scoperto il padre mentre “interagisce carnalmente” con la sua migliore amica Babette, sospetta che il nonno-nonnino Ben sia un guardone, senza contare poi che l’adozione del profugo fratellino Goran le appare ora per quello che era: una cinica mossa pubblicitaria. Può esistere qualcosa di peggio? Ovvio che sì. Per esempio i suoi genitori, Antonio e Camille. Lui si spaccia per l’incarnazione dello Zeitgeist e lei sembra la controfigura di Afrodite, ma sono solo due ex hippie diventati affaristi. Basta vedere come stanno riciclando i messaggi di Maddy dall’oltretomba: hanno inventato lo Zoticonismo, un’antireligione che è già un bestseller. Logico che Dio non veda di buon occhio la cosa: tutti gli ignari zoticonisti sono votati alle fiamme eterne e dunque la recente sproporzionata crescita dell’inferno potrebbe togliere quote di mercato al Paradiso. Ecco perché Satana sta inseguendo la protagonista fin dalla prima pagina pretendendola come concubina…
Chick lit

 

una canzone quasi dimenticata
Titolo: Una canzone quasi dimenticata
Autore: Webb Katherine
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Omnibus stranieri
Prezzo di copertina: 16,00 €
EAN: 9788804644583
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
La vita appartata che la quattordicenne Mitzy Hatcher trascorre in un tranquillo paesino del Dorset cambia completamente dal giorno in cui il famoso pittore Charles Aubrey decide di trascorre le estati lì assieme alle figlie. Dopo aver fatto amicizia con la giovane Delphine, Mitzy si rende conto che è da subito affascinata dal padre dell’amica che, colpito dal suo aspetto selvaggio e originale, inizia a ritrarla. La famiglia Aubrey torna ogni anno e Mitzy vive in attesa del loro arrivo, ma la sua ossessione per Charles cresce fino a raggiungere il culmine nel 1939, quando la ragazza avvelena Elodie, la sorella minore di Delphine. La famiglia Aubrey è distrutta per sempre e Charles decide di partire per la guerra. Mitzy invece resta e, nonostante i sensi di colpa, giura a se stessa che non rivelerà mai a nessuno la verità sull’accaduto… Molti anni dopo, il giovane gallerista d’arte Zach si imbatte per caso in un ritratto fatto da Charles Aubrey e rimane talmente colpito dall’intensità di quei tratti che decide di andare nel Dorset per scoprire la verità sui fatti angoscianti che caratterizzarono gli ultimi anni della vita di Charles.

Fantasy

raivo
Titolo: Raivo. Millennio di fuoco
Autore: Cecilia Randall
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo di copertina: 16,00 €
EAN: 9788804634713
In uscita il: 16 settembre 2014

Sinossi:
Dopo tante battaglie e peripezie Seija, l’Eroina di Etten, è finalmente riuscita a fuggire dal castello di Raivo, l’umano convertito alla causa dei demoniaci vaivar, che tanta morte e distruzione ha seminato sul suo cammino. Eppure qualcosa in lei è cambiato per sempre. Conosce il motivo per cui Raivo ha voltato le spalle agli umani, accettando di trasformarsi nella creatura che guida gli eserciti dei demoni. Sa che lui, che il mondo adesso teme e chiama “il Traditore”, è in realtà il primo a essere stato tradito, secoli prima, il giorno in cui una congiura di palazzo ha sterminato il suo popolo e ucciso la donna che amava. Quella donna identica a lei. Quella donna che lui non ha mai dimenticato. Per questo, adesso che ha perduto le tracce di Seija, è pronto a tutto per ritrovarla. Seija, nel frattempo, come un animale in gabbia, è tenuta lontana dai campi di battaglia, destinata a sposare il principe Lothar di Svevia e a ricompattare le fila degli umani. Ma forse le cose non sono come sembrano. Forse sia nell’alto consiglio degli umani sia in quello dei vaivar, agli ordini della terribile regina Ananta, ci sono forze che cospirano di nuovo per il proprio potere personale, indifferenti all’esito della guerra. Mentre un’attrazione inesorabile come il destino spinge Seija e Raivo alla resa dei conti, tra nemici, amici, traditori, fantasmi del passato e incubi del presente, gli eserciti di uomini e demoni si preparano allo scontro più sanguinoso. Chi vedrà l’alba del nuovo millennio?


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog