Magazine Cultura

Libri nei libri

Creato il 04 novembre 2014 da Marcodallavalle

Libri nei libri
In questo periodo mi sto godendo l'audiolibro "David Copperfield" di Charles Dickens. Adoro Dickens e quindi è scontato che mi piaccia. Ma sta accadendo un fatto strano nei miei pensieri. Questo stesso libro l'ho trovato citato in "Le regole della casa del sidro" di John Irving. "David Copperfield" è il libro che viene letto ai bambini dell'orfanotrofio prima di dormire. E mi ritrovo a immaginarmi tra quei bambini, ad ascoltare una fiaba, che fiaba non è, ma un capolavoro della letteratura: come può un romanzo di Dickens essere accolto da dei bambini? Mi ritrovo anche a ipotizzare quale tono di voce avrebbe potuto utilizzare il dottor Larch per ammaliare i piccoli orfani, oppure a quali parti possono essere state censurate da lui perché non adatte. E tanto per non farmi mancare nulla, provo a capire i motivi che hanno indotto l'autore a inserire Dickens nel libro: voleva comunicare il suo amore per lo scrittore? Oppure aveva in testa un significato da trasmettere? E voi direte: troppi pensieri da lettore. Forse. Avete ragione. Ma ricordate: il significato metanarrativo può essere un mondo da scoprire...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Libri e colleghi

    Libri colleghi

    Questa mattina ho tenuto un laboratorio di Biblioterapia in un convegno, all'Azienda ospedaliera universitaria di Verona. Il mio compito era di stimolare... Leggere il seguito

    Da  Marcodallavalle
    CULTURA, LIBRI
  • Destinazione libri…. associazione culturale

    Destinazione libri…. associazione culturale

    Oggi siamo ben felici di darvi questa notizia… DESTINAZIONE LIBRI è diventata ASSOCIAZIONE CULTURALE. Vi dirò, sto cercando di scrivere qualche cosa di... Leggere il seguito

    Da  Destinazione Libri
    CULTURA, LIBRI
  • Frasi da libri #48

    Frasi libri

    Si può entrare in contatto con le persone anche senza parlare.[...] c’è un modo di entrare in contatto tra esseri umani più percettivo e affidabile della parola... Leggere il seguito

    Da  Bea23
    CULTURA, LIBRI
  • Bouquet di libri

    Bouquet libri

    Piano piano sto cercando di tornare al passo con tutto: recensioni, rubriche, notizie dalla blogsfera e quant'altro. Così, come dovrebbe essere ogni sabato... Leggere il seguito

    Da  Saraguadalupi
    CULTURA, LIBRI
  • Libri in radio #6

    Libri radio

    Ieri io, Clara e Susanna di RadioSapienza siamo state (virtualmente) in Giappone, a conoscere da vicino Banana Yoshimoto. La scrittrice nipponica che ambisce... Leggere il seguito

    Da  Bea23
    CULTURA, LIBRI
  • Frasi da libri #57

    Frasi libri

    Non che la tua esistenza corregga tutti quegli errori, o li annulli, no. Non giustifica niente. Quello che significa – l’ho già detto prima? Leggere il seguito

    Da  Bea23
    CULTURA, LIBRI
  • Libri sulla tela # 1

    Libri sulla tela

    Come passare le ultime ore di una domenica pomeriggio nuvolosa, stando a casa e con un sacco di cose da fare, senza tuttavia avere voglia di mettercisi davvero? Leggere il seguito

    Da  Chiaradm
    CULTURA, LIBRI

Magazines