Magazine Società

Licenza per abbattere i droni

Creato il 26 novembre 2014 da Vocealternativa @vocealternativa

Il crescente uso di droni per gli scopi più disparati preoccupa qualcuno, che ne teme l’utilizzo a scopo di sorveglianza della popolazione e i conseguenti rischi per la privacy. Una cittadina del Colorado, Deer Trail (che si vanta di avere organizzato il primo rodeo della storia) sta valutando una proposta di legge per emettere delle licenze per abbattere i droni.

Le licenze sarebbero messe in vendita a 25 dollari, ed autorizzerebbero i residenti ad abbattere i velivoli senza pilota in volo a meno di 1.000 piedi dal suolo, utilizzando un fucile di calibro 12 o inferiore (vietato l’uso di armi da guerra, insomma). Chi portasse i rottami di un drone nel municipio si vedrebbe anche riconosciuto un premio di 100 dollari a drone.

Phillip Steel, autore della proposta, ha dichiarato che si tratta di un gesto simbolico che vuole sensibilizzare sul problema (anche se “non ha mai visto un drone”, ammette), ma pretende che il consiglio voti la proposta, minacciando di organizzare un referendum per farla approvare dai cittadini se il consiglio di tirasse indietro.

Molti consiglieri sembrano però orientati ad approvare l’idea di Steel, anche se qualcuno dice apertamente che il principale beneficio che si aspetta è la pubblicità conseguente all’adozione dell’insolita legge.

Fonte: http://notizie.delmondo.info/


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine