Magazine Calcio

Ligue 1: Montpellier e Lille vincono e strizzano l’occhio all’Europa

Creato il 19 aprile 2015 da Pablitosway1983 @TuttoCalcioEste
Ligue 1: Montpellier e Lille vincono e strizzano l’occhio all’Europa

Match sulla carta equilibrato quello che vedeva di fronte il Lille di Girard al Bordeuax di Willy Sagnol e che ha visto trionfare les Dogues grazie ad una grande prestazione di Boufal. L'attaccante marocchino ha fatto letteralmente impazzire la difesa dei girondini che non sono riusciti a contenere le sue giocate e le sue accelerazioni. Una di queste è quella mostrata al pubblico dello stadio Pierre Mauroy al 13′, quando da posizione esterna si porta a spasso Mariano e mette in mezzo un cross perfetto per la testa di Roux che gira in rete in maniera impeccabile non lasciando scampo a Carrasso. Il Bordeaux dimostra però di essere in gran forma ma sbatte continuamente contro le prodezze di Enyeama. Strepitosa è quella nella prima frazione di gioco su Rolan, con il portierone nigeriano capace di togliere all'ultimo con la punta delle dita un pallone che pareva destinato in rete. Nella ripresa Enyeama si ripete ancora su una conclusione di Khazri evitando che gli ospiti trovino la via del pareggio. Nei minuti finali, nel tentativo di pareggiare, il Bordeaux rimane scperto in difesa e un bel lancio di Bifouma per Traore trova il senegalese al centro dell'area, bravissimo nell'agganciare il pallone e battere per la seconda volta Carrasso, chiudendo definitivamente la gara. Ora l'Europa diretta è lontana sei punti ma un eventuale vittoria del Paris Saint Germain nella finale di coppa libererebbe il sesto posto per l'Europa League, attualmente occupato proprio dal Bordeaux, lontano oggi quattro punti.

Montpellier - Caen 1-0

Un gol del centrale di difesa Hilton permette al Montpellier di vincere una partita importantissima segnata soprattutto dalle cattive condizioni meteorologiche e da un terreno di gioco al limite del praticabile. Il difensore brasiliano è bravo a mettere la partita subito in discesa staccando di testa sugli sviluppi di un corner calciato da Mounier. Il Caen dopodiché non è riuscito a riporre in parità il match neanche quando a pochi minuti dalla fine Privet dalla distanza costringe Jourdren al miracolo. Per gli ospiti terza sconfitta consecutiva e zona retrocessione lontana solo tre punti. Per il Montpellier invece tre punti fondamentali per la rincorsa all'Europa League.

Ligue 1: Montpellier e Lille vincono e strizzano l'occhio all'Europa ultima modifica: da

Ligue 1: Montpellier e Lille vincono e strizzano l’occhio all’Europa

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog