Magazine Ecologia e Ambiente

Linky Party n.100!! Vi Aspetto per Fare Festa con i vostri Post

Creato il 24 giugno 2014 da Topogina
Linky Party n.100!! Vi Aspetto per Fare Festa con i vostri Post
Care amiche di C’è Crisi! Come è iniziata la vostra settimana? Mentre molte di voi sono già in vacanza, vi posso immaginare spaparanzate al sole oppure a godervi l’arietta fresca di montagna, io sono ancora in città a godermi l’afa… Antó, fa caldo! Come al mio solito, sono impegnatissima, saltello tra un progetto e l’altro come faceva la dolce Memole di fiore in fiore. Ve la ricordate? La notte scorsa sono rimasta sveglia fino alle 5 e di conseguenza oggi mi sono svegliata tardi.. quindi per evitare ulteriori gaffes cartoon-metaforiche mi conviene dare subito inizio al linky party #100. Ebbene si, siamo arrivate alla centesima raccolta di post italiani creativi e non.
Nel week-end ho lavorato per voi e vi aspetto giovedì con un post pieno di idee e ispirazioni su come usare le web-font di cui abbiamo parlato la settimana scorsa, quindi non mancate, ok? 
E che il party abbia inizio! Prima di aggiungere i vostri post, per favore leggete le istruzioni qui sotto. 

Come partecipare al Linky Party 


1. Modificate il vostro articolo inserendo un link di testo oppure il banner nella pagina del post2.  Compilate il form Inlinkz con:-   il link al vostro post {ex. ilmioblog/ilmiopost.html}-   nome e nome creazione {ex. topogina – la mia creazione}-   indirizzo email 3. Visitate i 2 blogche vi precedono e lasciate un salutino {non è un obbligo ma sarebbe molto apprezzato}
Linky Party C'e' Crisi
<div align="center"><br /><a href="http://cecrisicecrisi.blogspot.it/search/label/linky%20party%202014" title="Linky Party C'e' Crisi"><img src="http://1.bp.blogspot.com/-JpzdaCND-l0/UzMx1hYzeTI/AAAAAAAAJXk/WgCy0igQfYI/s1600/linky-party-200.png" alt="Linky Party C'e' Crisi" style="border:none;" /></a></div><br />


An InLinkz Link-up
 
Buona  continuazione di settimana, produttiva, felice, creativa e piena di macarons! Alex

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :