Magazine Diario personale

Listography-ci cado anch'io

Da Doppiogeffer @DoppioGeffer

Quando aprì questo blog,mi ripromisi di impostarlo come un vero e proprio "libro" comico,pieno di pensieri,argomenti ed episodi con cui strappare il sorriso ai lettori.Però,giorno dopo giorno e anno dopo anno (uno e mezzo,ma fa comunque testo),ho avuto la spiacevole fortuna di conoscere il "blocco del blogger" con tanto di periodi morti o post lasciati a metà per l'ingorgo di pensieri creatisi nella mia testa.E credetemi,è orribile non riuscire a scrivere qualcosa di divertente o rimanere bloccati a metà.Certo,lo so che sostanzialmente la  vostra vita va avanti anche senza i miei deliri,ma nella mia testolina lesa c'è sempre la speranza che qualcuno,tra i lettori fissi e no,aspetti un mio post per ridere un poco.......Comunque,bando alle ciance e ai picchi di egocentrismo! Parliamo del post di oggi.Da un paio di giorni a questa parte,entrando nella bacheca Blogger, ho notato più e più post con il titolo LISTOGRAPHY.Sinceramente non ho ben capito chi per prima abbia avuto l'idea di creare questa sorta di rubrica, ma stile "Fiera dell'Est",venne Anonima che rubò l'idea a Mareva che l'aveva fregata a Nadia che l'ha copiata da Barbara....che qualcuno su Amazon comprò.
E chi son io per non prender spunto da tale situazione e scriver così un post anche oggi?
Son Doppio Geffer con ghiaccio, blogger in erba,studentessa universitaria che vorrebbe digerire la vita e copiona del mondo Blogger!
Indi per cui poscia, inauguro anch'io la sezione Listography.
Che cos'è?
In pratica con Listography si intende una lista di cose ed azioni.
Film visti,cibo preferito,amica del cuore e tant'altro rientrano in questi elenchi presenti nell'omonimo libro "Listography-Your life in a list" .
E,date le liste, ogni lettore-blogger può e deve rispondere.
Ok,mi son spiegata di merda,quindi posterò direttamente la lista fregata a Mareva che l'ha presa a Nadia ecc ecc.!
1° LISTOGRAPHY: THE FIRSTS

1) First Cars:
In che senso? Prima auto guidata o prima auto posseduta? No,perchè se si tratta di prima auto guidata,si parla della vecchia Panda di mia madre,messa in moto e ammaccata in pieno garage alla tenera età di otto anni. Se si tratta,invece,di prima auto posseduta,si parla sempre di Panda (la semi-nuova Panda), guidata e ammaccata dai miei diciotto anni fino ad ora. Niente radio di serie,niente diesel, niente color pastello,niente fortuna;ha la centralina che fa le bizze lasciandomi a piedi ogni due e tre.
2) First Kiss:
emh....a dir la verità ne ho già parlato in un vecchio post (I ragazzi che limonano) ma siccome sono una brava bimba,ne riparlerò.
Il primo bacio,quello che immagini per anni come qualcosa di meraviglioso, è stato tremendo. Comico,oserei dire.
Io,completamente impacciata e con la bocca serrata a culo di gallina stitica, e lui già "esperto del settore",con talmente tanti brufoli in faccia da poter unire i punti e ottenere l'Ultima Cena di Leonardo Da Vinci.
'No schifo,va.
3) First drugs:
sembrerò ipocrita e falsa data la mia follia,ma è vero: non ho MAI fatto uso di droghe.
Escludendo la caffeina,la nicotina,la cioccolata,la camomilla, le Pringles e qualche altra leccornia,non ho MAI fatto uso di droghe.
Anzi,ora come ora,sto cercando di disintossicarmi dalla nicotina....e credetemi; è difficile.
4) First Religion:
tecnicamente, appena nati, siam atei. Poi, all'atto del battesimo, diventiam Cattolici + variante a scelta.
Quindi,direi che come prima religione,prima in assoluto,son stata atea.
5) First BestFriends:
quand'ero piccola,cioè tra gli zero e i dieci anni,avevo una migliore amica. LA migliore amica. Quella con cui parlare di tutto,condividere tutto,combinare di tutto,sognare di tutto.
Quella con cui progettavamo di diventare architetti per costruirci una mega villona su due piani (uno per me e uno per lei) con tanto di piscina e campo di calcio.
Quella con cui contavamo TUTTI i soldi del Monopoli pensando a quanti giocattoli avremmo potuto comprare se fossero stati veri, quella con cui ho preso le peggiori cadute e le peggiori ramanzine da gli adulti,quella con cui allagammo il bagno di casa sua, rompemmo un vaso a casa mia e ridevo sempre.
Sì,insomma,quella che di colpo poi sparisce per motivi futili e te la ritrovi,dieci anni dopo,completamente diversa mentre tu,ancora sognatrice ed infantile, vorresti tanto ritrovarla lì,con le Barbie nella mano destra e i pattini in linea nella sinistra.
6) First telephone:
come ogni mio/a coetaneo/a, il mio primo telefono è stato un Nokia.
Precisamente il mitico, indistruttibile, meraviglioso, inossidabile, intramontabile....
NOKIA3330!!!!
Con quella sua cover grigio presto cambiata con una avente la foglia della Maria stampata (per esser "alternativa"),con quel suo snake maledetto che si mangiava la coda da solo....un grande ritrovato della tecnologia anni '90! Oh,ci credete che ancora funziona?
7) First Book:
mmmhh...........ho imparato a leggere a quattro anni,ma sinceramente più che libro era un fumetto. Precisamente, i fumetti di Cip&Ciop.
Però,poichè si parla di libri,posso dire che il primo in assoluto da me toccato e letto era una raccolta di fiabe dalla copertina blu, con maiali,vermi,gatti,topi e tanti altri animali umanizzati come personaggi principali.
Non ricordo ben bene il titolo (non lo trovo più da secoli),però per aiutarvi a capire di che libro si tratti posso dirvi che con questi personaggi fecero dei cartoni animati mandati in onda,se non ricordo male,alla Melevisione.

Ah,e il personaggio principale era un lombrico con berretto,golfino,"jeans" e scarpa da tennis.
Ecco,questa è la mia prima Listography; una scusa in più per parlare di me e mettere i miei cavoli alla mercé di internet.
Aspetto dunque le seconde liste dei miei contatti (se non mi bloccheranno prima a causa del ratto della listografia) per continuare questa rubrica e,nel frattempo, vi domando:
Cosa rispondereste al posto mio?

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog