Magazine Attualità

Litiga per un parcheggio e cosparge rivale di benzina

Creato il 14 novembre 2012 da Yellowflate @yellowflate
Litiga per un parcheggio e cosparge rivale di benzina

foto Archivio

Un banale litigio per un parcheggio irregolare è finito con atti di violenza.

E’ successo a Taurisano dove un artigiano di 43 anni  ha chiesto ad un giovane 28enne di non parcheggiare più l’auto davanti alla sua bottega . A quel punto il giovane lo ha colpito alla testa con un bastone e poi lo ha cosparso di benzina che aveva in una tanica.

 La lite è terminata solo dopo l’intervento dei carabinieri che hanno fatto ricoverare i due litiganti in ospedale: l’aggressore per alcune ferite riportate durante una caduta accidentale durante la colluttazione e la vittima per problemi agli occhi causati dalla benzina. L’aggressore è stato denunciato dai militari per lesioni e minacce aggravate.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :