Magazine Cultura

LittleBits

Creato il 14 novembre 2013 da Therocksuckers @therocksuckers

Posted in Nerd worldNews & segnalazioni

 

Il vero music nerd, si sa, apprezza il software ma continua ad avere un debole per l’hardware. Quelli di LitteBits evidentemente l’hanno capito bene e si sono inventati una serie di sintetizzatori modulari opensource a basso costo. Li acquisti singolarmente, li colleghi tra loro tramite magneti e fai partire la tua jam, lasciando l’iPad ai poveri pivelli. L’idea è concettualmente simile ad Arduino, è infatti nel campo del diy e delle installazioni che questo tipo di prodotto ha le sue migliori applicazioni. Date un’occhiata ai progetti già realizzati con i moduli LittleBits nell’apposita sezione del loro sito: c’è gente che si è data parecchio da fare e i risultati sono notevoli. Questo è futuro. [via]

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines