Magazine Economia

Lo schema ponzi del tfr in busta paga

Creato il 10 ottobre 2014 da Vincitorievinti @PAOLOCARDENA
LO SCHEMA PONZI DEL TFR IN BUSTA PAGA SEGUI  VINCITORI E VINTI SU FACEBOOKE SUTWITTER
Pare che  l'Abi (Associazione Bancaria Italiana) si si sia detta disponibile alla possibilità che le banche finanzino le imprese per smobilizzare il TFR che andrà a finire in busta paga, purché ci sia la garanzia statale. La quale garanzia statale fa aumentare il debito;  ma questi sono dettagli: semmai ci penserà la Cassa Depositi e Prestiti, ad estendere la garanzia alle banche...Tanto, da quelle parti, hanno i risparmi postali degli italiani. Che volete che sia mai?! In pratica funziona così: le imprese che devono erogare il TFR si rivolgono al sistema bancario che, una volta ottenuta la garanzia statale, eroga i soldi per smobilizzare il TFR, che finalmente giunge in busta paga.
Però, in busta paga, non  arriva nella sua interezza. Perchè, per lo Stato, il TFR in busta paga costituisce materia imponibile da tassare. In altre parole, lo Stato tassa oggi ciò che avrebbe dovuto tassare domani; quindi si anticipa un po' di gettito: diciamo 3.5 miliardi,secondo alcuni calcoli circolati nei giorni scorsi. Niente male per uno Stato con le pezze al culo. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :