Magazine Società

Lo spot col messaggio ingannevole

Creato il 24 febbraio 2011 da Funicelli
Esiste un giudice, anche senza arrivare a Berlino:
Una partita sleale. Il Giurì dell’Autodisciplina Pubblicitaria boccia lo spot del Forum Nucleare Italiano, giudicando ingannevole il messaggio informativo della campagna per il rilancio del dibattito sull’energia nucleare in Italia e bloccando di fatto la messa in onda della pubblicità entro sette giorni.
Bastava vedere chi stava dietro il forum e chi sta dietro il business degli impianti del nucleare:
Un’iniziativa schierata e incentrata intorno a un falso dibattito, un tentativo di plagiare l’opinione pubblica a favore della politica energetica governativa, denunciano invece da mesi le associazioni ambientaliste che contestano la validità di un dibattito promosso da un Forum che si presenta come un’associazione no-profit ma i cui soci fondatori sono per la maggior parte aziende leader dell’industria nucleare italiana e straniera, da Ansaldo Nucleare a Enel e Edison, dalla statunitense Westinghouse ai colossi francesi Areva e Edf, che hanno interessi diretti alla costruzione dei futuri reattori italiani. Una propaganda mascherata dalla domanda “E tu? Sei a favore o contro l’energia nucleare?” che, dietro il presunto equilibrio di una sfida a scacchi e grazie a sottili tecniche comunicative come l’attribuzione del colore nero agli oppositori del ritorno all’atomo o il lasciare sempre l’ultima parola ai messaggi favorevoli al nucleare, provocherebbe di fatto, secondo i critici dello spot, una distorsione del dibattito a vantaggio di chi difende il ritorno a questo tipo di energia.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Non lo sapevate? Sapevatelo

    sapevate? Sapevatelo

    Sull'Unità di ieri c'è una bella lettera aperta da Cristiana Alicata per Emma Marcegaglia. Siccome è lunghetta e a farne un riassunto sicuramente la rovinerei,... Leggere il seguito

    Da  Allthebeauty
    MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • Quando lo Stjarnan segna...

    Campionato islandese Leggere il seguito

    Da  Matteo
    SOCIETÀ
  • Non lo beccano, no

    I complottisti che sostengono che la storia dell’attentato a Belpietro sia una montatura dovrebbero vergognarsi. Non si gioca con queste cose. Non si fa così,... Leggere il seguito

    Da  Parolecomplicate
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Godetevi lo show

    Godetevi show

    Talvolta arrivano segnali che una parte del paese non è addormentata e anzi vede e si accorge di quello che capita. E' l'esempio di quanto successo all'arrivo... Leggere il seguito

    Da  Samuelesiani
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Ce lo faremo raccontare

    faremo raccontare

    Erano le dieci del mattino del 20 luglio, e anche al quarantunesimo parallelo nord faceva un caldo tropicale; un fuoco invisibile bruciava la pelle e l’aria di... Leggere il seguito

    Da  Olineg
    SOCIETÀ
  • Lo sapevate?

    Se questo è lo sviluppo economico, preferivo quando eravamo senza ministro per lo sviluppo economico.Gli ecologisti, citati da La Repubblica in un analogo... Leggere il seguito

    Da  Dallenebbiemantovane
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Lo scarto balcanico

    scarto balcanico

    "Gli ultrà, politicamente confusi e trasversali, non solo di destra estrema, certo non rappresentano la Serbia attuale nella sua interezza e nella sua... Leggere il seguito

    Da  Pasudest
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazine