Magazine Attualità

LO TSUNAMI E’ ARRIVATO #elezioni #amministrative #ballottaggi

Creato il 12 giugno 2013 da Albertomax @albertomassazza

 

elezioni

Un voto piuttosto avulso dalle vicissitudini politiche nazionali, quello che ha visto la clamorosa affermazione del centrosinistra nelle amministrative, confermata anche dal primo turno in Sicilia. Un voto che dimostra come solo la politica che sta realmente sul territorio sia in grado di reggere l’urto dell’onda anomala del malcontento. Ridicolo che il giovane Letta ne tragga buoni auspici per le larghe intese; ancor più ridicolo che, in qualche modo, se ne intesti una parte del merito. Non ha vinto il Pd, non ha vinto il centrosinistra; ha vinto una politica razionalmente movimentista, partecipata, della quale il centrosinistra si è fatto interprete negli ultimi anni. Questo almeno a livello locale. A pensarci bene, l’idea di Bersani, bocciata a fine febbraio, era proprio quella di traslare l’esperienza vincente sul territorio a livello nazionale. L’elettorato delle politiche ha preferito puntare sul movimento di Grillo: oggi, alla luce di questi tre mesi di attività parlamentare, le cose andrebbero diversamente.

Per il Movimento5stelle sarebbe dovuta arrivare la conferma, dopo l’exploit delle poltiche, ma si è rivelata una Caporetto, con un consenso che si è ridotto allo zoccolo duro, mandando in fumo in un solo colpo tutto il voto di opinione conquistato a febbraio. Certo, c’è tutto il tempo per riprenderselo, ma la china intrapresa da Grillo, stile Notte dei lunghi coltelli, farebbe pensare al contrario ad un ulteriore arroccamento con conseguente ulteriore scrematura dell’elettorato meno radicale. Per loro, non per il Governo Letta, le vicissitudini nazionali hanno contato, in maniera decisamente negativa.

Per il centrodestra nessuna sorpresa: un conto è raggranellare consenso con la formidabile macchina da guerra di Berlusconi, un conto è ottenere la fiducia per il lavoro amministrativo svolto a livello locale. La sonante sconfitta nelle tradizionali roccaforti dimostra che il Pdl si regge esclusivamente sulla figura del leader e che la Lega, dilaniata da una guerra fratricida, ha rotto definitivamente il  legame col territorio e perso l’aura di duri e puri costruita negli ultimi vent’anni.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Lo tsunami è arrivato!

    tsunami arrivato!

    Spietato, feroce e impossibile da evitare lo tsunami "grillino" ha affondato la partitocrazia che ha portato la nostra bella Italia negli ultimi anni al... Leggere il seguito

    Da  Dodlaqua89
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Tsunami elezioni

    E' quasi divertente ascoltare o leggere i commenti di giornalisti, imprenditori, banchieri e politici all'indomani delle "tsunami" elezioni. La gran parte... Leggere il seguito

    Da  Ilrattodellospazio
    POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • E’ arrivato GOOGLE CHROME ver. 27.0.1448.0

    arrivato GOOGLE CHROME ver. 27.0.1448.0

    Nuovo aggiornamento del browser di casa GOOGLE per i temenari del DEV-CHANNEL. Sono stati sistemati errori e introdotte nuove funzionalità sia per la versione... Leggere il seguito

    Da  Zirconet
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • E’ arrivato il vero Banana. Psicoanalista spiega ai republicones il...

    arrivato vero Banana. Psicoanalista spiega republicones totalitarismo grillino

    Gran pezzo ieri su Repubblica, con qualche caccola perdonabile. Lo ha scritto uno psicoanalista lacaniano, Massimo Recalcati, uno di quegli specialisti che... Leggere il seguito

    Da  Bernardrieux
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, POLITICA ITALIA
  • E' arrivato Natale?

    arrivato Natale?

    E poi ti sembra che sia arrivato il natale, anche se siamo a maggio e fa un poco di freschetto la mattina e durante la nottata, nell'aria c'è un clima natalizio... Leggere il seguito

    Da  Valeal
    ATTUALITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE, SOCIETÀ
  • E alla fine è arrivato !

    alla fine arrivato

    L’attesa è finita, arrivato il tanto atteso royal baby! La brava kate sta bene ed il bimbo pure, devo dire che si è ripresa abbastanza velocemente e dopo due... Leggere il seguito

    Da  Noiduenelmondo
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Lo Tsunami è arrivato a Siena

    Tsunami arrivato Siena

    Dopo la serata senese dello Tsunami Tour di Beppe Grillo, la campagna elettorale è definitivamente entrata nella sua fase più calda. Leggere il seguito

    Da  Michelepinassi
    POLITICA