Magazine Tecnologia

Logitech PowerShell - Recensione

Creato il 23 gennaio 2014 da Intrattenimento

Anche Logitech entra nel campo dei controller MFi per iPhone e iPod Touch

Delle linee guida imposte da Apple per i controller MFi per iPhone e iPod Touch abbiamo già parlato in occasione del test di qualche tempo fa del Moga Ace Power, che vi invitiamo quindi a leggere nel caso abbiate bisogno di una infarinatura a riguardo. In estrema sintesi si tratta di una serie di regole, indicazioni e annesse librerie determinate dalla stessa casa di Cupertino col fine di dare ordine e ufficialità al caotico e anarchico "sottobosco" dei controller fisici per i dispositivi iOS.

Logitech PowerShell
Sebbene molti critici abbiano visto infatti proprio nell'assenza di tasti e croci direzionali il principale ostacolo alla affermazione dignitosa di smartphone e tablet come piattaforme da gioco, in realtà ciò non ha certamente ostacolato la straordinaria diffusione e popolarità del touch gaming. Detto questo, è piuttosto chiaro come certi generi più che altri soffrano le costrizioni di tale sistema di input, e proprio sulla base di tale fatto incontrovertibile diversi produttori hanno provato a offrire una soluzione effettivamente funzionale. La scelta di Apple di mettere ordine alla situazione è senza dubbio da valutarsi positivamente, ma è chiaro come lungo il percorso ci siano stati diversi ostacoli che hanno impedito fino a questo momento ai controller MFi di imporsi. Assieme a Moga, un'altra compagnia che ha scelto di salire subito sul carro è Logitech, realizzando il PowerShell che abbiamo approfonditamente testato in questi giorni.

Manca qualcosa?

Introdurre Logitech è una fatica inutile, dal momento che si tratta di una delle compagnie più importanti e longeve nell'ambito delle periferiche per Pc (principalmente) e console. Da un nome così importante è piuttosto naturale attendersi un prodotto realizzato con una qualità impeccabile, e per molti versi nel caso del Logitech PowerShell è effettivamente così.

Logitech PowerShell
Proprio come per l'Ace Power, è stata adottata una soluzione "a custodia" rigida, per una periferica che dispone tasti e croce direzionale in maniera convenzionale alle due estremità lasciando un incasso nella parte centrale, in cui appunto va inserito l'iPhone (5 o 5s) o l'iPod Touch (5a gen) collegato tramite presa Lightning. Un design che consente anche di sfruttare una interessante feature della periferica, anche in questo caso comune con la soluzione di Moga, ovvero la presenza di una batteria accessoria da 1500 mAh (contro i 1800 mAh dell'Ace Power); si tratta di una aggiunta gradita considerando quanto possa incidere una sessione di gioco prolungata sull'autonomia dei device Apple, e pur non essendo grande abbastanza per garantire una piena ricarica all'iPhone di fatto elimina buona parte del problema alla radice. Tutto questo mantenendo il peso del prodotto ampiamente all'interno dei limiti del buon senso: 120g sono davvero pochi, ciò nonostante il Logitech PowerShell non dà mai la sensazione di "plasticosità" dell'alternativa di Moga. Lasciando del tutto accessibili i tasti volume, muto e la fotocamera poi, sono state mantenute quasi intatte le capacità del device anche durante l'uso del prodotto. La totale assenza di scricchiolii e l'ottimo grip offerto dal materiale antiscivolo utilizzato ben si accompagnano ad una ergonomia più che sufficiente pur sulla base di una linea molto sobria e semplice. Meno brillante la croce direzionale, un po' ballerina ma comunque sufficientemente reattiva e precisa; validi invece i tasti, suddivisi nei 4 frontali (A, B, X, Y) e nei 2 dorsali (L, R), tutti analogici. I più attenti alle vicende Apple avranno a questo punto sicuramente ravvisato come la casa svizzera abbia deciso di abbracciare la configurazione "Standard" dei controller MFi, che rispetto alla "Extendend" dell'Ace Power rinuncia a 2 grilletti e soprattutto alle 2 levette analogiche.
Logitech PowerShell
Si tratta di una scelta difficilmente comprensibile, che limita le potenzialità e gli ambiti di utilizzo del prodotto Logitech: FPS o titoli 3D piuttosto complessi necessitano proprio di tali strumenti per poter rendere al meglio, e in tali situazioni per forza di cose il PowerShell è destinato a trovarsi in difficoltà nel fornire una soluzione pienamente soddisfacente. È probabile che la casa svizzera abbia voluto favorire un design meno invadente mantenendo le dimensioni compatte, ed effettivamente la periferica è meno "invadente" del Moga sotto questo punto di vista, ma dubitiamo che un utente interessato a migliorare l'esperienza di gioco attraverso un prodotto del genere metta come priorità la trasportabilità rispetto alla completezza di funzioni in ogni situazione ludica. A maggior ragione considerando che il prezzo è lo stesso, identico e decisamente alto dell'Ace Power: 99€ sono fin troppi, anche considerando i valori costruttivi del prodotto. Tra l'altro in tal senso non mancano alcuni passi falsi, o scelte di design abbastanza discutibili: su tutte, l'inconcepibile decisione di garantire l'accesso al jack cuffie tramite una sorta di "prolunga" da infilare direttamente nel device attraverso la parte destra del Logitech PowerShell. Al di là della apparenza "cheap" della soluzione rispetto a un normale jack presente direttamente sulla periferica, l'operazione di aggancio e sgancio risulta un "di più" stucchevole, senza considerare il concreto rischio di poter finire per perdere l'adattatore. Al di là di meriti e demeriti di Logitech, però, è l'attuale situazione dei controller MFi, del loro supporto da parte di Apple e degli sviluppatori dei giochi a lasciare perplessi e titubanti di fronte a un ipotetico acquisto; l'assenza di una chiara ed evidente catalogazione e indicazione su App Store della compatibilità e la tutt'altro che capillare diffusione del supporto per i giochi attualmente disponibili rende la realtà dei fatti ancora nebulosa. Per spingere a spendere 100€ per un controller, crediamo che sia necessario qualcosa di più concreto, ed è proprio in questa direzione che Apple dovrebbe operare se intende garantire un futuro a questo genere di prodotti. Logitech PowerShell - Trailer
Logitech PowerShell - Recensione
Logitech PowerShell - Trailer

Pro

  • Buona qualità costruttiva
  • Batteria integrata
  • Migliora l'esperienza con alcuni generi di giochi

Contro

  • L'assenza delle levette ne limita l'uso
  • Prezzo eccessivo
  • Supporto MFi ancora poco diffuso

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • BlackSoul – Recensione

    BlackSoul Recensione

    PC TESTATO SUPC Genere: Survival Horror Sviluppatore: XeniosVision Produttore: XeniosVision Distributore: Digital DeliveryLingua: Italiano Giocatori: 1 Data di... Leggere il seguito

    Da  Videogiochi
    CULTURA, GADGET, MUSICA, TECNOLOGIA, VIDEOGIOCHI
  • Recensione Inquisition

    Recensione Inquisition

    Avevo già detto che la recensione successiva sarebbe stata quella di Inquisition, anche perché è un libro che ho amato. Quando iniziai 40k, volevo farlo con i... Leggere il seguito

    Da  Nicholas Sacco
    TECNOLOGIA, VIDEOGIOCHI
  • MURI – Recensione

    MURI Recensione

    Recensione del 21/01/2014 PC TESTATO SUPC Genere: Azione Sviluppatore: Ludosity, Remar Games Produttore: Ludosity Distributore: Digital DeliveryLingua: Inglese... Leggere il seguito

    Da  Videogiochi
    GADGET, TECNOLOGIA, VIDEOGIOCHI
  • OlliOlli – Recensione

    OlliOlli Recensione

    Il futuro che Sony ha in serbo per PS Vita appare a molti assai nebuloso, e questo è un dato di fatto. Altrettanto affermato è il sodalizio tra la portatile e... Leggere il seguito

    Da  Videogiochi
    GADGET, TECNOLOGIA, VIDEOGIOCHI
  • Violett – Recensione

    Violett Recensione

    Recensione del 27/01/2014 Mobile - PC TESTATO SUMOBILE Genere: Avventura grafica Sviluppatore: Forever Entertainment S. A. Produttore: Forever Entertainment S.... Leggere il seguito

    Da  Videogiochi
    GADGET, TECNOLOGIA, VIDEOGIOCHI
  • Zombeer – Recensione

    Zombeer Recensione

    Nel corso della nostra vita da videogiocatori spesso, e sfidiamo chiunque voglia sostenere il contrario, ci siamo trovati a leggere o ascoltare delle... Leggere il seguito

    Da  Videogiochi
    GADGET, TECNOLOGIA, VIDEOGIOCHI
  • UnEpic – Recensione

    UnEpic Recensione

    Recensione del 08/02/2014 PC - Wii U TESTATO SUWII U Genere: Avventura, Gioco di Ruolo, Piattaforma Sviluppatore: Francisco Téllez de Meneses Produttore:... Leggere il seguito

    Da  Videogiochi
    GADGET, TECNOLOGIA, VIDEOGIOCHI