Magazine Libri

Lucio Dalla e i sei gradi di separazione

Creato il 06 marzo 2012 da Luigiderosa @Luigi2006
Così mi distraggo un po'

di Michele Monina
Arcana € 16,5
0pagine 240

"Lucio Dalla ha fatto di tutto
ed è sopravvissuto a tutto
"
Francesco De Gregori
Lucio Dalla e i sei gradi di separazione
Se cercate su Wikipedia "Teoria dei sei gradi di separazione" avrete questa risposta:"La teoria dei sei gradi di separazione è un'ipotesi secondo cui qualunque persona può essere collegata a qualunque altra persona attraverso una catena di conoscenze con non più di 5 intermediari. Tale teoria è stata proposta per la prima volta nel 1929 dallo scrittore Frigyes Karinthy in un racconto intitolato Catene e ancora, nel 1967 il sociologo americano Stanley Milgram trovò un nuovo sistema per testare la teoria, che egli chiamò "teoria del mondo piccolo". Selezionò casualmente un gruppo di americani del Midwest e chiese loro di mandare un pacchetto a un estraneo che abitava nel Massachusetts, a diverse migliaia di chilometri di distanza. Ognuno di essi conosceva il nome del destinatario, la sua occupazione, e la zona in cui risiedeva, ma non l'indirizzo preciso. Fu quindi chiesto a ciascuno dei partecipanti all'esperimento di mandare il proprio pacchetto a una persona da loro conosciuta, che a loro giudizio avesse il maggior numero di possibilità di conoscere il destinatario finale. Quella persona avrebbe fatto lo stesso, e così via fino a che il pacchetto non venisse personalmente consegnato al destinatario finale.I promotori dello studio si aspettavano che la catena comprendesse perlomeno un centinaio di intermediari, mentre invece, per far arrivare il pacchetto, ci vollero in media solo tra i cinque e i sette passaggi.
Sintetizzando, tra uno qualsiasi di noi,me che scrivo e voi che leggete,ci sono solo sei passaggi intermedi,solo sei persone,per poter arrivare a qualsiasi altro essere vivente, si tratti di un perfetto sconosciuto o una star tipo, tipo...Lucio Dalla.Dunque vi starete chiedendo, tutto questo che collegamento ha con Lucio Dalla? Lo spiega Michele Monina a pagina 125 di questo libro,naturalmente, se ,come mi auguro, il libro sul grande Lucio Dalla, fosse finito nella vostra libreria di fiducia,sappiate che fra voi e Michele Monina ci sono solo sei persone, dunque spegnete il Pc, scendete in strada e dopo un po' non vi sarà difficile imbattervi direttamente nello scrittore.
a cura di Luigi De Rosa

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog