Magazine Cultura

Luke Winslow King che non ho fotografato

Da Silviapare
Luke Winslow King che non ho fotografatoSì, proprio così. Perdo colpi. La colpa sarà le mie ultimi vicissitudini tiroidee che mi fanno pensare solo a mangiare, ma ieri sera sono andata al concerto di quel grandissimo pezzo di gno... ehm, del bravissimo Luke Winslow King, accompagnato dalla bella e brava Esther Rose alla tavola per lavare e al ferro di cavallo, e dai mitici fratelli Luti alla chitarra e al basso che sembravano usciti da un film dei fratelli Cohen, e non ho portato la macchina fotografica. Ed ero seduta in seconda fila! Spero che sul blog del festival mettano presto qualche foto e magari anche un video, perché il concerto è stato molto divertente, lui ha una grande... ehm, presenza scenica ed è anche simpatico, pur essendo sempre vestito malissimo (Mr K dice che è uno stile "thrift-store hipster", ma non capisco: nei thrift store non vendono vestiti della taglia giusta?). E naturalmente hanno cantato Ella Speed.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :