Magazine Società

Ma che furto di bandiera! Trattasi di eroica azione politica.

Creato il 16 dicembre 2013 da Laperonza

 

blog
Non poteva capitar loro fortuna più grande. Dopo essere stati indicati da quasi tutti (tranne gli esagitati come loro) come esempio di come NON ci si comporta, dopo essersi distinti per azioni violente, per imbrattamenti di proprietà pubbliche e private, per affissioni illecite, per irrisioni varie alle istituzioni, oggi il giudizio si ribalta e i baldi giovani fascisti del nuovo millennio, ormai affrancati dall’imperante concetto secondo il quale siamo tutti fratelli, non più distinti tra uomini di destra e di sinistra ma tutti accomunati da un unico pensiero, sempre che di pensiero si possa parlare, con azione maschia e impavida atta al ratto della tanto vituperata bandiera europea si guadagnano il plauso dei nuovi rivoluzionari, di quelli che faranno la nuova Italia, di quelli che scriveranno le nuove regole. E le nuove regole consentiranno di violare la proprietà privata e di impossessarsi di qualcosa che non ci appartiene. Una volta si chiamava furto pluriaggravato, in futuro sarà un’eroica azione politica. Serviva loro un eroe. Ora ce l’hanno. Evviva il pensiero unico.

Luca Craia


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • ma dici a me?

    In generale è perché mi dà fastidio che mi si dicano certe cose. A me, poi. Non abbandonate gli animali. Calderoli deve dimettersi. Stai dicendo a me? Basta... Leggere il seguito

    Da  Plus1gmt
    SOCIETÀ
  • Ma quanto mi costi!

    Riceviamo dalla signora Elisa Nicoletta e volentieri pubblichiamo.Cara Patuasia, ti scrivo perché oggi sono stata una delle prime ”fortunate” a poter... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Ma che figura facciamo

    Due giorni fa ho visto in televisione il presidente della squadra di calcio del Napoli che se la prendeva con il comune di Capri e con la regione Campania. Leggere il seguito

    Da  Andreapomella
    SOCIETÀ
  • Ma che fretta …

    fretta

    Dato il titolo del blog non potevo non segnalare questa nuova pubblicazione, adatta anche ai bambini e nata, a dire del suo scrittore il cileno Sepulveda (la... Leggere il seguito

    Da  19stefano55
    SALUTE E BENESSERE, SOCIETÀ
  • Investimenti sì, ma mirati

    Investimenti mirati

    di Stefano Lucarelli, Daniela Palma, Roberto Romano da Economiaepolitica.it La crisi economica in corso è stata acuita dalle fragilità che caratterizzano il... Leggere il seguito

    Da  Keynesblog
    ECONOMIA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • Non basta ma aiuta

    basta aiuta

    In questi ultimi due giorni, il mio corpo ha subito uno shock termico. Ero così fiera della mia capacità di sopportare la casa un po' più fredda di quella... Leggere il seguito

    Da  Lanterna
    SOCIETÀ
  • Riforme si ma quali?

    Riforme quali?

    Siamo nel 2014 ormai la nostra classe dirigente ha fallito, già da diversi anni si assiste impotenti ad un depauperamento delle nostre migliori menti che vista... Leggere il seguito

    Da  Mir Gorizia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ