Magazine Maternità

Maestre

Da Biancaneve21 @Castellomagico
Venerdì è stato l'ultimo giorno di asilo per il Piccolo Orco.
Da un mese frequenta la scuola estiva organizzata nel suo stesso asilo, ma in un'aula diversa da quella invernale, un'aula che riunisce i bambini di tutte le classi i cui genitori lavorano anche in estate.
Stamattina entrando è passato davanti alla sua vecchia classe, consapevole che da settembre inizierà una nuova avventura, e Biancaneve ha visto una lacrimuccia.
Al mondo adulto sembra facile, ma forse lasciare l'asilo, un posto accogliente dove si è stati per 3 anni, non è così facile come sembra, soprattutto se c'è qualche timore per la scuola futura.
E' stato l'ultimo giorno di nido anche per Pollicina, che con la maestra Barbara è stata felicissima per un anno intero. Biancaneve e l'Orco hanno varcato il cancelletto e lei si è lanciata come di consueto tra le loro braccia, ma poi si è girata a fare ciao ciao e a dare bacini alla sua maestra, ignara del fatto che non la vedrà più se non occasionalmente.
Barbara era commossa, aveva gli occhi lucidi, come pure Biancaneve.
A settembre Pollicina andrà in un altro nido, un po' più grande, con bambini più grandi, vicino alla scuola materna di Cappuccatto Rosso, perchè iancaneve e l'Orco non possono portare tre bambini in tre posti diversi, e forse nel micronido Pollicina sarebbe un pochino limitata nelle sue esperienze.
Ciononostante è stata dura uscire dal cancelletto venerdì pomeriggio.
Tornando al Castello Biancaneve e l'Orco pensavano alle maestre degli asili nido e delle scuole materne: conoscono dei bimbi e le loro famiglie, passano con loro così tanto tempo da partecipare alle loro gioie e ai loro dolori, si affezionano, danno qualcosa di sè a bambini ancora molto piccoli che crescono e se ne vanno. Li aiutano a diventare grandi.
Ma ogni volta che un bambino se ne va deve essere una piccola sofferenza, è comunque un distacco, soprattutto con qualcuno, perchè c'è sempre un bambino a cui ci si affeziona maggiormente, per chissà quale motivo.
E allora insieme al Piccolo Orco, Biancaneve e l'Orco ringraziano Loretta, Daniela e Francesca per l'affetto, la pazienza e la perseveranza.
E insieme a Pollicina ringraziano Sabrina e Barbara per la serenità e l'amore dati alla piccola, e per la tranquillità  data ai genitori nel saperla serena.
Grazie!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines