Magazine Cultura

Mai innamorarsi del proprio testo

Creato il 13 maggio 2011 da Patriziafinuccigallo
Mai innamorarsi del proprio testodi Barbara Pirini
Sono solo pensieri

Sono solo pensieri, una marea di pensieri che gli passano uno dopo l'altro nella testa.
Si susseguono e rimangono impressi nella sua mente, incisi.
Non è stato forte abbastanza da voler portare alla luce il suo sentire. Ha cercato di nascondere a se stesso ciò che era e che forse è la realtà.Lui, uomo sentimentalmente e civilmente impegnato! Questo è ciò che è.Ad un tratto è arrivata lei, l'uragano che ha sconvolto la sua esistenza. Che ha portato burrasca a quello che era il mare calmo!
Forse il loro percorso era già segnato, l'orizzonte già disegnato dall'unione di quel sentimento, lui, però non ha saputo credere a cosa sta accadendo.E' pietrificato dai sentimenti, da quel che prova il suo cuore e da cosa stanno vivendo insieme.E' per questo che si sente pieno di insicurezze, dubbi e perplessità?A volte sembra rassegnato.Sarebbe fantastico lasciarsi andare ad un tenero abbraccio, ad un dolce bacio ad una lacrima inaspettata... eppure un rimedio ci deve essere.Provare a soffermarsi, allontanare dalla mente i problemi, le preoccupazioni, svuotare tutto ciò che rende dipendente dalla quotidianità, afferrare il tempo e tenerlo fra le braccia, stringerlo, viverlo e... se son rose fioriranno.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines