Magazine Ciclismo

Marco Pantani

Creato il 13 gennaio 2012 da Postscriptum

Oggi sarebbe stato il compleanno di Marco Pantani

Marco Pantani il Pirata

Nel 2004 se ne andava uno degli sportivi più osannati d’Italia, un ciclista d’altri tempi con una forza e una tenacia secondi solo alla sua classe, un uomo, prima che uno sportivo, vittima di un massacro mediatico che non ha avuto precedenti nella storia dello sport italiano: Marco Pantani.

Il Pirata, così veniva soprannominato per via del look, ha regalato grandi momenti di ciclismo con quelle sue scalate in solitaria durante le competizioni ciclistiche più importanti come il Giro D’italia e il Tour De France conquistando più volte il podio; indimenticabili sono stati i duelli con il campione americano Lance Armstrong sulle tappe pirenaiche del Tour.

Nel 1999 Pantani viene escluso dal Giro per un valore di ematocrito troppo alto e comincia ad essere additato, prima dai media, e poi da colleghi e tifosi tutti, come un drogato, un disonesto e un antisportivo.
Ne nasce un processo che doveva servire per accertarne la colpevolezza o l’innocenza ma i media lo massacrano con servizi televisivi ignobili e accuse velate ancor più schifose distruggendone l’immagine di uomo oltre che quella, incrinata dal doping, dello sportivo.

Oggi sarebbe stato il compleanno di Marco Pantani

Pantani e Armstrong in uno dei loro duelli

Il Pirata non regge alla violenta gogna sprofonda in una depressione che sfocia in un abuso di droghe che nel febbraio del 2004, un mese e un giorno esatti dopo il suo compleanno, lo uccide. Solo, depresso e devastato psicologicamente.

Oggi Marco avrebbe festeggiato il suo 42° compleanno ma, purtroppo, per colpa di quegli stessi giornalisti che negli ultimi anni gli hanno tributato articoli e servizi pieni di riconoscenza, questo resterà solo un condizionale.

Oggi il ciclismo è quello che è, funestato da continui casi di doping fino ai più alti livelli. Oggi il doping è ancora lì. A cosa è servito, allora, uccidere mediaticamente e fisicamente Pantani?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Addio a Marco Simoncelli!!!

    Addio Marco Simoncelli!!!

    Marco Simoncelli e’ morto per le conseguenze del grave incidente nel quale e’ rimasto coinvolto sulla pista di Sepang nel Gp della Malaysia. Leggere il seguito

    Da  Gianpaolotorres
    MOTORI, SPORT
  • Addio Marco Simoncelli

    Addio Marco Simoncelli

    Oggi durante il gran premio della MotoGP,è venuto a mancare il pilota Marco Simoncelli,dopo un bruttissimo incidente con Colin Edwards e Valentino Rossi. Leggere il seguito

    Da  Dany360
    ATTUALITÀ, SPORT
  • Muore Marco Simoncelli

    Muore Marco Simoncelli

    Sulla pista di Sepang, in Malesia un terribile incidente al secondo giro si porta via Marco Simoncelli, pilota italiano di 24 anni.Spiace.Spiace tanto leggere... Leggere il seguito

    Da  Andreacusati
    ATTUALITÀ, SPORT
  • Ciao Marco

    Ciao Marco

    E’ morto Marco Simoncelli.Quando li guardiamo sfrecciare sui loro bolidi, pensiamo a tutto tranne che al fatto che possono succedere incidenti e fatalità che... Leggere il seguito

    Da  Dallomoantonella
    MOTORI, SPORT
  • Addio Marco

    Addio Marco

    ogni giorno di persone ne muoiono tante, sia che si conoscano sia che non si conoscano. alcune ci toccano da vicino, altre ci lasciano abbastanza indifferenti,... Leggere il seguito

    Da  Kikka
    MOTORI, SPORT
  • Mtv ricorda marco simoncelli

    ricorda marco simoncelli

    MTV RICORDA LA SCOMPARSA DI MARCO SIMONCELLI CON LE STORIE DI QUESTA SETTIMANA DI MTV NEWS DEDICATE A “QUELLI CHE SGASANO” E UN PROMO TRIBUTO IN ONDA DA OGGI... Leggere il seguito

    Da  Silviaraffa
    MEDIA E COMUNICAZIONE, TELEVISIONE
  • Marco Paolini: ITIS Galileo

    Marco Paolini: ITIS Galileo

    Stasera Marco Paolini tornerà in televisione. Lo farà con lo spettacolo ITIS Galileo, a partire dalle 21,10, su La7. Se siete a casa guardatelo, non ve ne... Leggere il seguito

    Da  Martinaframmartino
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, PROGRAMMI TV, TELEVISIONE