Magazine Viaggi

Matrimonio bucolico con Jobaho e Jobahke

Creato il 11 settembre 2015 da Veronicaitinerante
Matrimonio bucolico con Jobaho e JobahkeMatrimonio bucolico con Jobaho e JobahkeMetti un giorno di metà settembre, e ponilo tra  le campagne di Ravenna.
Quale occasione migliore per celebrare un matrimonio bucolico, aggiungendo un incontro dopo un decennio tra ex-coinquiline della casa Bolognese.
Matrimonio bucolico con Jobaho e JobahkeIniziare e finire l' emozionante celebrazione, scambio anelli, baci e lacrime  in soli 10 minuti, direi perfetto .
Cambio di scarpe e arrivo nel labirinto di grano.
Tagliare la strada tra il grano per uscire dal labirinto.
Tortellini, panzarotti, squacquerone e vino, molto vino.
Placcaggio tra le zitelle per il  bouquet, raggiunta la meta, esulto e rapimento del fotografo, forse gay, ma non importa. La fecondazione è importante.
 La musica non è romagnola, ma  balcanica,
 .. non ce ne libereremo mai.
Јовано, Јованке,
Јас тебе те чекам, мори
Дома да ми дојдеш,
А ти не доаѓаш, душо
Срце мое, Јовано. (Canzone folk Macedone) La fanno sempre...

La musica balcanica, ci ha rotto i coglioni, è bella e tutto quanto, ma alla fine...rompe i coglioni .( Elio e le storie tese )



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine