Magazine Cultura

Maturità con concerto

Creato il 22 giugno 2010 da Musicamore @AAtzori

canti
Ho apprezzato l’idea di una mia allieva in procinto di maturità classica, di voler svolgere la sua tesina sull’argomento “voce“.
Lei studia canto da meno di un anno ma è già in grado di eseguire una romanza semplice da camera.
A quel punto le è venuta l’dea di completare la tesina con la sua esibizione vocale accompagnata al pianoforte dalla sorella.
Una bellissima idea che piacerà sicuramente ai professori della commissione d’esame.
Per quanti non conoscono o non si ricordano quale sia il sistema di interrogazione per la maturità classica, do’ qualche indicazione.
Ogni allievo propone un argomento a piacere che però deve avere attinenza con tutte le materie d’esame dall’italiano alla matematica e via discorrendo.
Es: per l’Italiano si può parlare dei testi di alcuni brani cantati, per la storia del periodo in cui sono stati scritti, per la matematica si può far riferimento a leggi fisiche ecc.
Un argomento interessante che sicuramente esce dai soliti schemi d’esame .
Anni fa anche mia figlia maggiore preparò la tesina sulla voce, ma lei non studiava canto e il suo argomento era riferito soprattutto alla voce in tutte le sue forme: recitata, cantata, declamata ecc. e naturalmente senza nessuna esibizione vocale.
La commissione fu molto interessata all’argomento premiandola con un bellissimo voto finale.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :