Magazine Cucina

Melanzane alla ricca!!!

Da Mammazan
MELANZANE ALLA RICCA!!!
La povertà del futuro sarà l'ignoranza e le differenze sociali degli a venire saranno stabilite...
MELANZANE ALLA RICCA!!!
Più che dal denaro, dalla cultura di sa qualcosa e chi niente...
Luciano De Crescenzo (1928)

MELANZANE ALLA RICCA!!!
La cultura non è un di più o un optional ..
Fa parte del bagaglio di conoscenze che tutti o quasi dovrebbero acquisire nel tempo ..un poco per volta..
A partire dai banchi di scuola..
E soprattutto sapere le cose senza dover ricorre a Google o allo smartphone..
Ormai la storia, la geografia sono bandite quasi completamente dai piani di studio...
Ma sapere qual'è la capitale di un paese, dove si colloca nel pianeta, sapere almeno la storia recente dovrebbe essere un obbligo..
Tanti, ne sono certa, non conoscono neanche il nome del nostro capo della repubblica..
E tanti giovani entrano nelle scuole asini e asini ne escono perché non hanno capito che la scuola non è un parcheggio..non è un luogo dove continuare a smanettare sui cellulari a discapito dell'attenzione che dovrebbero prestare alle lezioni che stanno seguendo..
Forse ora, con la grande disoccupazione giovanile, genitori e ragazzi forse..ripeto  hanno capito che la scuola, i centri di formazione sono una cosa seria che permette loro di trovare lavoro... 
MELANZANE ALLA RICCA!!!
Parliamo  ora di questa ricetta..anche la cultura del cibo è una cosa seria, che, se approfondita, può procurare lavoro se si segue un percorso formativo che possa permettere nel tempo, con dedizione ed impegno di trovare un impiego...

Tempo di preparazione: circa 30'

Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

UNA GROSSA MELANZANA
ALCUNI POMODORINI
1 PATATA GROSSA
QUALCHE GOCCIA DI TABASCO
1 CUCCHIAIO DI ERBA CIPOLLINA 
UNA MANCIATA DI OLIVE VERDI O TAGGIASCHE
1 SCATOLETTA DI FILETTI DI TONNO SOTT'OLIO NOSTROMO
1 CUCCHIAIO DI ACETO BALSAMICO ( FACOLTATIVO)

 Lavare, asciugare la melanzana eliminare il picciolo e tagliarla con l'apposito attrezzo per il lungo..
Oppure tagliarla a fette spese non più di 1 cm..
Salarle e farle spurgare per 30'..
Quindi sciacquarle e asciugarle e grigliarle su una piastra antiaderente...
Mettere da parte per il momento..
Sbucciare e tagliare a tocchetti la patata e cuocerla a vapore per 3'/4' in pentola a pressione..
Appena possibile ridurla a purea con l'apposito attrezzo o con una forchetta se non lo si possiede..
Porre il tutto in una scodellina, condire con il tabasco e l'aceto balsamico..
Salare, pepare e mescolare per bene...
MELANZANE ALLA RICCA!!!

Unire ora l'erba cipollina fresca tagliata a pezzetti o quella disidratata prima leggermente inumidita con poca acqua...
MELANZANE ALLA RICCA!!!

Tagliare a metà i pomodorini, svuotarli e porli a faccia in giù per eliminare l'acqua in eccesso, quindi tritarne una parte..
MELANZANE ALLA RICCA!!!

In un'altra scodellina porre i dadini di pomodoro, aggiungere  le olive verdi tritate grossolanamente o quelle taggiasche lasciate intere e i filetti di tonno sgocciolato dall'olio di conservazione e sminuzzati con una forchetta..
Mescolare con cura..


MELANZANE ALLA RICCA!!!

Sulla metà di una fetta di melanzana precedentemente grigliata spalmare il composto di purea di patate..

MELANZANE ALLA RICCA!!!

Completare la farcitura della fetta di melanzana con il mix preparato prima e richiudere a libro fissando il tutto con uno stuzzicadenti ...
MELANZANE ALLA RICCA!!!

Disporre le melanzane come appare in foto e contornare con fettine di pomodorini...
MELANZANE ALLA RICCA!!!

Et voilà..il piatto è servito!!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines