Magazine Diario personale

Melissa

Da Cristina Aloisi @Lunapets
MelissaLa melissa è una pianta che può essere coltivata con molta facilità anche in vaso, l'importante è che sia da sola, senza altre piante aromatiche, perchè la sua crescita tende ad essere assai ampia e a soffocare il resto di una seconda pianta. Il vaso va tenuto in un posto luminoso e bisogna annaffiarla spesso. La melissa ha un sapore molto particolare, pungente, con un profumo di limone ricorda l'aroma della menta. Agisce positivamente sui disturbi causati dall'intestino, è un antispasmodico (sostanza che serve a diminuire l’eccitabilità del sistema nervoso e le contrazioni spasmodiche dei muscoli) e aiuta a calmare i dolori localizzati nelle varie parti del corpo. La melissa è ottima per calmare gli stati di ansia, rilassa i nervi e facilita un buon riposo notturno. Le foglie di melissa possono essere conservate in due modi. Il primo è l’essiccazione: si prendono le parti delle foglie tagliate dagli steli, si legano con uno spago e si appendonocon le foglie rivolte verso il basso in un posto ombreggiato e non umido, fino a quando non saranno del tutto secche. In un secondo tempo, si conservano poi in un barattolo di vetro. Il secondo è il congelamento delle foglie, sia da sole o nelle formine per il ghiaccio insieme a un po’d’acqua.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Cenni Storici della Melissa

    Cenni Storici della Melissa

    La provenienza del nome Melissa deriva dal greco la cui origine "Meli"significa "Miele" perchè l'aroma della pianta attrarre le api che sorseggiano il nettare. Leggere il seguito

    Da  Cristina Aloisi
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Fattori di Influenza sul Giornalismo

    Fattori Influenza Giornalismo

    A metà novembre, su iniziativa dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia, si sono riuniti intorno a un tavolo di discussione, quasi, tutti i protagonisti dell... Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Violenza di genere: lui e’ disoccupato…

    Violenza genere: disoccupato…

    Guardo la foto di Carla Caiazzo, 38 anni, di Pozzuoli. La guarda e penso che il mondo fa schifo. Lei era incinta ed è ora in gravissime condizioni al centro... Leggere il seguito

    Da  Barbaragiorgi
    PER LEI
  • Dimagrimento – Parte 2

    Dimagrimento Parte

    Se avete letto il mio primo articolo riguardo al dimagrimento, potreste essere molto interessati a quello di oggi: parliamo di quando il peso non risponde più... Leggere il seguito

    Da  Ariannarossoni
    SALUTE E BENESSERE
  • I’m a Barbie Girl

    Barbie Girl

    La mia prima Barbie l’ho posseduta a sette anni. Era una “Pink Pretty” con corpetto in lustrini e vestaglietta lunga di chiffon bordata da una pellicciotta... Leggere il seguito

    Da  Salone Del Lutto
    CULTURA, CURIOSITÀ
  • Un viaggio in Finlandia – Isole Aland

    viaggio Finlandia Isole Aland

    Sisu: in finlandese questa piccola e simpatica parola sta a significare una straordinaria determinazione e risolutezza quando la vita si fa troppo difficile. Leggere il seguito

    Da  Agipsyinthekitchen
    LIFESTYLE
  • Facebook & Click Baiting

    Facebook Click Baiting

    News Feed is the new Google Penguin. Mi perdonerete la battuta, ma la quantità di ipotesi e paranoie che generano i vari aggiornamenti algoritmici dei principal... Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE