Magazine Blog

Meme 11x11x11

Da Nicola Nicodemo
Meme 11x11x11 Ringrazio Giuliana, de Il blog dello Scrittore, per avermi invitato a partecipare al Meme 11x11x11. Il gioco si divide in tre fasi: raccontare 11 cose su di me, rispondere alle 11 domande in cui mi ha taggato e scrivere 11 domande per altri 11 blogger. E allora ci provo! Racconta 11 cose di te!

1. Sono un ragazzo normale. Forse un po' meno che normale. Non faccio grandi cose, non riempio la mia vita di grandi emozioni o grandi avventure. Poi dipende cosa significa vivere un'emozione o un'avventura (per me lo si può fare anche attraverso un libro). Studio, leggo, scrivo... 2. Mi piacciono la matematica e la fisica, che, a dispetto di quella famosa canzone di Venditti, saranno il mio mestiere. In effetti, numeri e parole sono le mie grandi passioni. 3. Ho iniziato a leggere troppo tardi. Solo due anni fa. E ora me ne pento tantissimo. Da ragazzino diavo leggere, non sapevo quali emozioni e quale soddisfazione mi avrebbe potuto dare un libro. Quanto è importante che i genitori abituino i figli alla lettura! E quanto sarebbe meglio che non ti costringessero a leggere i Promessi Sposi a 13 anni!

4. Il primo libro che ho letto è stato Le avventure di Huckleberry Finn. 5. Ho scritto un romanzo, La verità di Leon. È curioso come, sin da piccolo (undici, dodici anni), abbia sempre avuto il desiderio di scrivere un romanzo, e non ci sia mai riuscito. Devo tutto a questo blog se finalmente ce l'ho fatta. 6. Amo le copertine belle dei libri. Devo dire che in molti casi è proprio la copertina a farmi preferire un libro ad un altro. 7. Mi piace ascoltare: le parole di un amico/a, il rumore del mare, il silenzio, i rumori della strada, le voci delle persone. Cerco di parlare il meno possibile. 8. Mi piace parlare linge diverse e leggere in altre lingue. Specie se in lingua originale, i libri acquistano un fascino in più, forse quel dialogo diretto con l'autore. 9. Amo il mare e tutte le attività connesse, amo gli animali e il giardinaggio, suono il pianoforte, vado in palestra e surfo... in internet. 10. Da piccolo io e i miei amici andavamo a caccia di scarafaggi, lucertole e altri animali non meglio identificati. 11. Sono un amante della libertà, dell'eguaglianza e della giustizia sociale, con tutto ciò che questo comporta. Rispondi alle 11 domande poste da chi ti ha taggato! 1. Hai mai voluto essere il personaggio di un libro? Quale? Sì. Avrei voluto essere al posto di Huckleberry Finn, protagonista del romanzo di Mark Twain: il ragazzo che lascia casa alla ricerca di nuove avventure, un'adolescenza ricca di esperienze e di emozioni, libertà. Mi sarebbe davvero piaciuto vivere un'estate nei suoi panni o insieme a lui. 2. Ti sei mai immedesimato in un personaggio di un libro? Quale? In tutti i protagonisti dei libri che mi sono davvero piaciuti. A volte mi sono sentito il detective che risolve un caso complicato nel giallo, o l'agente segreto ingaggiato nelle più pericolose sparatorie nei thriller, o il ricercatore che scopre la biblioteca di Alessandria. Mi sono immedesimato in Zeno e ho vissuto la sua complicata esperienza psicologica, in Primo Levi nel campo di concentramento, cercando di trarre quanto più mi è stato possibile dalle loro storie. 3. Il più grande sbaglio che hai commesso nella tua vita qual è? Dopo la nascita, tutto concorre a creare quel bagaglio di esperienze che ci fa essere ciò che siamo, e niente è stato un grande sbaglio. Tutto ha avuto la sua importanza e ha lasciato la sua impronta in me. 4. Cosa sogni di fare da grande? E se sei già 'grande' cosa sognavi di fare e cosa fai? Scrivere mi piace, ma farne un lavoro significherebbe togliere alla scrittura quella spontaneità, quel senso di rifugio che essa invece possiede oggi. Da grande sogno di fare il fisico.
5. Qual è il tuo segno zodiacale ed il tuo ascendente? Sono dei Gemelli. L'ascendente non so neanche come si calcola.
6. Qual è la tua fiaba preferita?  Qui sono in difficoltà. Le fiabe sono state le mie uniche letture d'infanzia. In realtà le ascoltavo su musicassetta, quindi non so se valgono. La mia preferita? Pollicino, il piccolo che affronta le difficoltà della vita da solo e salva la sua famiglia.
7. Hai mai pensato di scappare di casa? Per quale motivo? Sì, da piccolo non era raro che preparassi una borsa con qualche maglietta dentro e me ne scappassi in giardino. Va be', la fuga durava una mezz'oretta, poi tutto a posto. Di solito capitava quando mi arrabbiavo coi miei genitori. Tenete conto che avevo sette/otto anni...
8. Qual è la cosa che più odi al mondo? La xenofobia, l'ipocrisia, la prepotenza, la violenza, i pregiudizi. In una parola, l'ingiustizia. 9. Sei innamorato attualmente? Ehm... 10. Lei lo sa? Bah... 11. Hai mai fatto una dichiarazione d'amore? Risposta non pervenuta (ndr)
Scrivi 11 domande e passa il meme a 11 persone!
1. Quali sono il tuo miglior pregio e il peggior difetto? 2. Se la tua vita fosse una canzone quale sarebbe? 3. Il libro che ti ha iniziato alla lettura? 4. Il libro che ti farebbe passare la voglia di leggere? 5. Acqua liscia o gassata? 6. Descrivi il tuo libro preferito in tre aggettivi. 7. Quando si è arrabbiati/e meglio una parolaccia o tenersi tutto dentro? 8. Qual è la parola più bella del vocabolario? 9. Cosa fai quando sei triste? 10. Cinque cose che vorresti fare quest'estate? 11. Come sarà la tua vita tra vent'anni?
Passo il meme a: Giovanni Clary Fra & Fede Denise Marea Lenah Endimione Veronica e Annabel Ilary Jeanclaude Mr. Ink

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog