Magazine Lifestyle

Menzione d’Onore al libro di Barbara Braghin

Creato il 14 aprile 2014 da Erika Gottardi @ErikaGottardi
Menzione d'Onore

Menzione d’Onore

Sabato sera al Teatro della Regina di Cattolica, c’è stata la serata di gala del Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica “Pegasus Literary Awards” VI Edizione, una delle più grandi manifestazioni del panorama letterario italiano, conosciuta al livello internazionale per la qualità dei contenuti. Barbara Braghin, autrice del libro “I primi 99 modi in cui sono stata corteggiata”, ha ricevuto la Menzione d’Onore, un riconoscimento per il particolare valore artistico della sua opera. I finalisti sono stati premiati sul palco, invece, gli autori degli altri premi, riconoscimenti e menzioni, li hanno ricevuti a casa, ma sono stati comunque invitati alla serata finale di Cattolica e così anche Barbara Braghin.

Barbara Braghin

Barbara Braghin

Una Kermesse popolare che si occupa di rilanciare la cultura letteraria stimolando la creatività dei giovani e meno giovani, nonché di scoprire nuovi talenti, occupandosi nel contempo di celebrare coloro che negli anni si sono particolarmente distinti in campo culturale. Al concorso, unico nel suo genere, è stato possibile partecipare in lingua inglese, francese e spagnola oltre che a quella italiana senza bisogno di traduzione, grazie al team di esperti traduttori. Ideatore del Premio è Roberto Sarra, scrittore, poeta, critico letterario, autore di testi di canzoni e del portale “Voglia di Libro”, vincitore di premi letterari nazionali e internazionali, membro di giuria di diversi concorsi letterari, curatore di diversi prefazioni e recensioni. E’ tra i critici letterari curatori dell’Antologia della letteratura del XX secolo edita da Helicon. Ha collaborato in qualità di critico per i testi inediti con la giuria del “Festival sotto le stelle” importante manifestazione canora sotto la presidenza dell’illustre Mogol e la direzione artistica del maestro Vince Tempera.

Barbara Braghin

Barbara Braghin



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :