Magazine Viaggi

Mercatini di Natale Lione

Creato il 08 novembre 2013 da Amiche Si Parte @amichesiparte

Un weekend alla scoperta dei mercatini di Natale a Lione

di Monica Grilli

Da qualche tempo a me e alle mie amiche sta balenando in testa l’idea di regalarci un weekend particolare prima delle feste di Natale. Pensa e ripensa su dove andare, alla fine abbiamo deciso.

Andremo a Lione, dove da fine novembre la città si anima con le tradizionali bancarelle. La partenza? Molto probabilmente, durante il fine settimana dell’Immacolata, quando ogni cosa, facciate, monumenti e scalinate si illuminano, grazie alla festa delle luci, in programma dal 6 al 9 dicembre, e c’è un ricco cartellone di musica, proiezioni ed eventi culturali

Ma l’atmosfera è carica ed emozionante anche nelle settimane successive, proprio per i mercatini natalizi di cui ci hanno tutti parlato un gran bene.

 

L’idea ci sta stuzzicando non poco. Si potrà unire l’utile al dilettevole: troveremo qualche spunto per i regali da mettere sotto l’albero e, al tempo stesso, potremo visitare una delle città più belle della Francia. Non a caso diversi suoi monumenti sono tutelati dall’Unesco. La data di partenza e relativa: puntando sui voli last minute potremmo magari trovare un’offera conveniente. Di questi tempi non guasta affatto. Abbiamo già raccolto qualche informazione.

Di mercatini ce ne sono due a Lione. Il primo è in piazza Carnot. Resta aperto ogni giorno fin da mattina a sera, dal 25 novembre alla vigilia di Natale. Ci sono oltre un centinaio di espositori, provenienti da tutta la Francia e da altri Paesi europei. Dicono che qui si trovi davvero di tutto. Artigiani e artisti espongono articoli per il presepe, candele, dolci e tante curiosità per i bambini.

Mercatini di Natale Lione

Mercatini di Natale Lione

L’altro mercatino è quello nella piazza de la Croix-Rousse. Apre agli inizi di dicembre. Al coperto, ci sono una trentina di espositori che offrono di tutto: dai torroni ai gioielli, dai vestiti agli addobbi natalizi. Naturalmente, ovunque se ne potrà approfittare per degustare le spcialità della gastronomia locale. Gli spettacoli di animazione rendono tutto ancora più evocatico e magico. Ovunque, le decorazioni e le creazioni originali degli espositori che quasi fanno a gara tra loro, abbelliscono l’ambiente rendendolo semplicemente unico. Chi è già andato a Lione in questo periodo non è restato affatto deluso.

Al contrario, l’entusiasmo dei loro racconti ha finito per contagiare la mia comitiva di amiche. Già ci vediamo a intonare canti natalizi, scaldandoci con un buon bicchiere di vin brulè. Ma anche le famiglie con i figli al seguito possono approfittarne: le tante attrazioni e gli spettacoli degli animatori proposti nelle piazze sono quasi del tutto dedicati ai bambini. Ma l’aria di festa, ne sono certa, alla fine coinvolgerà tutti, a prescindere dall’età.

Mercatini di Natale Lione

Mercatini di Natale Lione

Mercatini a parte, vogliamo approfittarne anche per conoscere le bellezze di questa città. La parte vecchia, come già accennato, è oggi patrimonio mondiale dell’umanità. In piazza Des Terraux c’è da vedere l’edificio che ospita il Municipio e naturalmente anche la Cattedrale, una delle più importanti testimonianze della fase di passaggio tra il romanico e il gotico. All’interno c’è un orologio astronomico tra i più antichi d’Europa.

Interessante, sempre nella parte vecchia, anche la fontana di Bartholdi. Ma di sicuro non mi lascerò sfuggire l’occasione di visitare il Museo delle Belle Arti: sono esposti, tra i tanti, capolavori di artisti italiani (come il Tintoretto o il Perugino) e francesi (Patisse, Delacroix, Manet e Cezanne sono solo alcuni dei nomi che rendono interessante l’esposizione). Altra tappa da non perdere, sulla collina di Fourvière: la basilica, il luogo di culto più importante della città. È caratterizzata da una mescolanza di stili architettonici. Sulla stessa collina c’è anche un teatro d’epoca romana, talmente ben conservato che ancora oggi ospita degli spettacoli. A propostio: a Lione, la città dei fratelli Lumiere, c’è anche un museo dedicato al cinema. Credo che non ce lo perderemo per nulla al mondo. Già lo vedo nella mia mente: quello che trascorreremo a Lione sarà un weekend da sogno.

 

Mercatini di Natale Lione

Mercatini di Natale Lione

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :