Magazine Creazioni

Merenda con tovaglia psichedelica

Da Ideamamma

MERENDA CON TOVAGLIA PSICHEDELICA

Questo post vuole essere un esempio di come non serva chissà quale materiale creativo, chissà quale strana inventiva o chissà di quale grande spazio a disposizione. L’idea è venuta ai bambini anzi, al piccolo di casa, Lorenzo: “Mamma senti che buon profumo che ha la carta che conteneva l’uovo, quasi la si può mangiare!” Detto, fatto. Certo, non gli ho proposto la carta da mangiare ma l’abbiamo utilizzata per decorare la tavola; un’idea originale, semplice, senza bisogno di forbici o colla, priva di ogni lavorazione o decorazione ma solo il frutto della fantasia sfrenata di un bambino.

Non ci sono molte cose da aggiungere se non il mostrarvi come si sono divertiti nell’apparecchiare il loro piccolo tavolino per la merenda: è stato bello vedere quanto fossero complici nel portare le ciotole con patatine e pop-corn (ogni tanto qualche “schifezza” è concessa!), bicchieri e succhi di frutta dopo aver steso per bene la carta che dava un effetto “psichedelico” ma… a loro è piaciuta molto!

MERENDA CON TOVAGLIA PSICHEDELICA


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :