Magazine Società

Metodi e tecniche di sopravvivenza urbana: come uscire dalla crisi

Creato il 20 luglio 2012 da Punzy

 Diciamocelo: nel caso ne uscissimo, avremo avuto un gran culo
Io però sono convinta di questo: la fortuna te la crei e uno dei modi per diventare fortunato è che tanta, tanta gente intorno a te speri che tu ce la faccia. Come si fa in questo clima di homo homini lupus a far sì che qualcuno trovi un soffio di linfa vitale per augurarti la sopravvivenza? semplice, contraendo dei debiti Più debiti hai, con enti e persone diverse, più tanta gente spera che tu sopravviva per onorarli Se tu contrai un debito con la banca, essa, nella persona del più infimo impiegato al mega direttore galattico, spererà che tu non perda il tuo posto di lavoro, così potri pagarli, visto che non hai una casa che possono prendersi in cambio del tuo debito e nemmeno una macchina insomma niente, o continui a lavorare oppure siete fotutti tutti, tu e la banca e tutta la gente che ci lavora dentro. Vedi quante persone concentrate su un unico obiettivo: il tuo posto di lavoro; che duri a lungo, il più possibile Laddove falliscono le politiche di governo, può vincere la forza del pensiero positivo In fondo guardateci: tutti a pregare che lo stato (indebitato) non vada in default; tutti a sperare che le banche (indebitate) non stiano affondando nella melma Indebitati anche tu cittadino! dai, trova la forza, entra nella spirale del pensiero positivo  sociale; immettitti nel flusso della speranza collettiva.. salvati dalla crisi: contrai un debito!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazine