Magazine Cultura

Mika alla scritta omofoba comparsa sui poster risponde : … L’amore fa quel che vuole».

Creato il 09 agosto 2015 da Musicstarsblog @MusicStarStaff

mika

Mika risponde all’offesa omofoba di alcuni vandali sui poster  del suo concerto a Firenze il 30 di settembre  e che tanto sdegno ha destato nei suoi fan, adottando come foto del suo profilo twitter  proprio quella del manifesto con la scritta “Frocio” perchè ad essere gay non c’è proprio niente di male!

mika_twitter-khwF-U431001123563612L2H-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

FATTO: La foto dei poster di Mika imbrattati con la scritta “Frocio” scattata da un utente per strada è stata  postata sul social network provocando la reazione dei tanti fan del cantante inglese di origini libanesi e giudice di XFactor  che hanno lanciato un hashtag contro l’omofobia e la discriminazione #rompiamoilsilenzio che è entrato in tranding topic su Twitter. L’artista dichiaratamente gay, da anni è schierato contro i pregiudizi, trattando il tema dell’omosessualità anche in alcuni brani del suo ultimo album, uscito a giugno, No Place In Heaven. Il cantante è poi intervenuto direttamente sul social dicendo la sua in alcuni tweet:«Avevo visto la foto della scritta sui miei manifesti e il mio istinto era di lasciar stare. Che l’odio di alcune persone, una cosa che conosco bene, era meglio ignorata. Ma voi avete ragione #rompiamoilsilenzio. Non ho paura di chi mi discrimina . Nessuno deve averne. L’amore fa quel che vuole». 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :