Magazine Cucina

MINESTRA di ORZO

Da Ambra De Nitto @laBrambraincucina
Buon lunedi'!!
Oggi ci siamo svegliati con la neve...evento raro per il Salento!!E proprio per questo ....nelle fredde sere di inverno, cosa c'è di meglio che riunirsi a tavola tutti insieme (cosa quasi rara per la mia famiglia) con una minestra calda?
MINESTRA di ORZOMINESTRA di ORZO
MINESTRA di ORZOBene, questa è  una versione leggera delle minestra di orzo trevigiana, che è arricchita con pancetta rosolata e patate. Io ne ho fatto a meno, per non appesantire troppo il piatto che è venuto buonissimo al netto dei tagli!!!
ingredienti:
150 gr di orzo perlato
1 lt. di brodo vegetale ( con  1 zucchina, 1 cipolla, 2 carote, 3 pomodorini e un gambo di sedano e  prezzemolo)
1 cipolla
1 carota
1 gambi di sedano
2 foglie di alloro
sale
due cucchiai di olio
Lavare e tritare la cipolla, il sedano e la carota.
In una pentola non troppo alta, far rosolare la cipolla in due cucchiai di olio e appena si dora, aggiungere il sedano e la carota tritati.
Far cuocere 5 minuti e nel frattempo sciacquare abbondantemente l'orzo perlato e scolarlo.
Aggiungere l'orzo al soffritto nisieme a due mestoli di brodo caldo.
Far cuocere, quando si sarà assorbito il brodo, salare l'orzo, aggiungere due foglie di alloro, e aggiungere altro brodo.
Portare a cottura (ci vogliono circa 20 minuti). Quando l'orzo è quasi cotto io ho tagliato a pezzettini la zucchina e le carote del brodo e le ho aggiunte alla minestra.
Servire aggiungendo un pò di brodo caldo in ogni piatto e con una spolverata di pepe e un filo di olio d'oliva a crudo. Se è gradito, anche un velo di parmigiano.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines