Magazine

moncler bambina | moncler bimbo | moncler outlet milano

Creato il 14 dicembre 2015 da Tabulerase



 Xinjiang vicini paesi dell’Asia centrale sono un grande consumatore di fiori, le popolazioni locali sono molto affezionato di fiori. Sia vacanze, amici, o visitare amici e parenti, moncler bambina i fiori sono doni essenziali. Negli ultimi anni, con il miglioramento della vita delle persone locali, la domanda per i fiori è in aumento. Anche se il grande consumo, ma a causa della geografia, clima e le strutture, la tecnologia e molte altre ragioni, la produzione di fiori locale è limitata, 70-80 per cento della domanda dipende principalmente dalle importazioni.

 Nel 1990, i paesi dell’Asia centrale, i fiori sono importati dai Paesi Bassi, Turchia e altri paesi, ma il prezzo è costoso, non può soddisfare le esigenze della gente. Vicini paesi dell’Asia centrale, i vantaggi geografici, negli ultimi anni moncler bambina moncler bambina per favorire lo sviluppo di fiori e vendere più grande, che rende i paesi dell’Asia centrale di origine del target fiore importazione puntando Cina Xinjiang portare opportunità per lo sviluppo del settore floricolo in Xinjiang.

 Settore floricolo Xinjiang per cogliere questa opportunità, la produzione di fiori varietà e quantità aumentata. Secondo le statistiche dipartimento forestale, Xinjiang zona fiore di impianto ha raggiunto otto cinque acri, è stata costituita a Urumqi, Changji, Korla e altre produzioni fiore grande e la vendita di aree chiave, valore della produzione annuale del settore fiore di quattrocento venticinque milioni di yuan. È stato riferito che, nel 2007, Xinjiang esportazioni di fiori hanno raggiunto un centinaio di milioni di yuan.

 Allo stato attuale, Xinjiang ha esportato verso i paesi dell’Asia centrale, la maggior parte di loro sono rose rosse, garofani e moncler bimbo il respiro del bambino, soprattutto per fiori recisi, e come i moncler bambina piumino donna moncler fiori dell’aristocrazia moncler outlet milano – fiori in vaso, bonsai e altri prodotti è ancora vuoto, enorme potenziale moncler outlet milano di mercato.

 Mercati di esportazione di fiori al fine di garantire a lungo termine e evitare il verificarsi e la diffusione di malattie e parassiti dalla sorgente. Regolamenti Cina AQSIQ, esportazione di fiori e piante ornamentali impianto di base, lavorazione (imballaggio) impianti devono essere approvati dalle istituzioni ispezione e la quarantena locali registrati, deve ispezione di quarantena pre-esportazione e le istituzioni di quarantena e rilasciare un moncler bimbo borse moncler prezzi certificato fitosanitario. Tale disposizione per garantire che le esportazioni di fiori, ognuno ha la sua “identità”.

 Resta inteso che il Urumqi a dieci rotte internazionali in Asia centrale molti paesi hanno aperto fiori attività di esportazione. Urumqi doganale ha detto che al fine di sostenere l’esportazione di moncler bimbo fiori, così i fiori diventano un nuovo spot luminoso nel Xinjiang esportato in Asia centrale, ha preso misure “freschi” moncler outlet milano negozi moncler milano in materia di esportazione di fiori, prenotazione dichiarazione, pick-mortem, al fine di garantire fiori completi trattati nel più breve procedure di liquidazione possibile di tempo . (Fine)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :