Magazine Informazione regionale

Morto un muratore a Foggia

Creato il 21 giugno 2012 da Ecodifoggia @ecodifoggia

di Nicola Baratta

Morto un muratore a Foggia

Morte sul lavoro

(Ecodifoggia.it) -  Foggia - Stornarella: Ancora una morte bianca, non l'ultima purtroppo nella nostra terra. Questa volta a farne le spese, a morire per lavoro, un muratore di 58 anni Salvatore Carbone, sposato e padre di due figli. Lavorava in un cantiere edile nella zona della Mongolfiera, dove si sta costruendo a tutto spiano (e poi i costruttori si lamentano che non vendono nulla). L'uomo sarebbe caduto nel vuoto dal primo piano in costruzione, la caduta non gli avrebbe lasciato scampo, morendo quindi sul colpo ed era anche assessore ambientale al comune di Stornarella. Non si può e non si deve nel 2012 morire di lavoro, il lavoro dovrebbe nobilitare l'uomo non massacrarlo. Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte di tutta la redazione dell'Eco di Foggia.

 

Morto un muratore a Foggia

This post was written by Nicola Baratta

nato a foggia il 04/05/1974, diplomato a bari nel 1995. Tifoso del Foggia Calcio, attualmente scrive per l'Eco di Foggia e Voceflegrea.it. I suoi testi sono molto seguiti sull'Eco di Foggia, tanto che i suoi articoli dal 2011 hanno ricevuto 70.000 visualizzazioni.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog