Magazine Media e Comunicazione

MotoGP Valencia 2015, GARA - Diretta ore 14 Sky Sport MotoGP HD, Cielo Tv, MTV8

Creato il 08 novembre 2015 da Digitalsat
MotoGP Valencia 2015, GARA - Diretta ore 14 Sky Sport MotoGP HD, Cielo Tv, MTV8

MotoGP Valencia 2015, GARA - Diretta ore 14 Sky Sport MotoGP HD, Cielo Tv, MTV8Seicentoventotto media accreditati da 34 paesi sparsi sui cinque continenti (55 in più rispetto al 2014). Posti in piedi per seguire l'ultimo Gp del 2015 (diretta esclusiva ore 14 su Sky Sport MotoGP HD e in chiaro su Cielo Tv e MTV8), l'avvenimento più atteso nella storia del Motomondiale, "#TheGrandFinale", come lo ha ribattezzato il sito ufficiale MotoGp.com. L'atto decisivo della corsa al titolo della classe regina, la sfida sul filo dei 300 all'ora tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo - compagni alla Yamaha Mavistar, ma avversari in tutto il resto - si è caricata di significati epici dopo i fatti di Sepang, con la conseguente retrocessione dell'italiano all'ultimo posto sulla griglia di Valencia.

TUTTO IL MONDO GUARDA VALENCIA - L'interesse per la gara è tracimato oltre gli argini della passione motociclistica, diventando quello che promette di essere l'avvenimento sportivo più seguiti dell'anno. Solo la carta stampata ha richiamato 324 giornalisti da 30 paesi. Gli spagnoli naturalmente sono i più numerosi (103), seguiti da italiani (53), britannici (32), tedeschi (31) e francesi (18). Ma ci sono anche 11 inviati dagli Stati Uniti, 7 dal Giappone e 2 dall'Australia. Sono 118 i giornalisti televisivi (da 18 paesi), impegnati a raccogliere le parole e gli umori dei protagonisti, 30 le emittenti radio collegate (3 italiane) e 35 gli electronic media (internet) che seguono in tempo reale tutto ciò che accade in pista e nel paddock.

IL CALCIO AL FIANCO DI VALE - Un tifo unico, trasversale che per un pomeriggio unirà le curve e le tribune degli stadi di tutta Italia per seguire l'attesissimo Gp della Comunità Valenciana: sarà quello che un'ora prima del calcio d'avvio della 12a giornata di Serie A, unirà idealmente e sportivamente i tifosi di tutta la penisola per una volta uniti sotto un'unica bandiera, quella di Valentino Rossi. Non solo a Tavullia e Pesaro, ma anche all' Olimpico prima del derby capitolino, in piazza Gino Valle a Milano (sede di Casa Milan), al Castellani di Empoli prima dell'attesa gara con la Juventus. Insomma, dalle 14 in poi occhi puntati sui maxischermi (grazie alla gentile concessione di Sky Sport) per tifare il 'Dottore' che anche ha ricevuto altri in bocca al lupo da tanti tecnici della Serie A nel consueto appuntamento stampa alla vigilia delle gare.

LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DI VALENCIA 2015 CLASSE MOTOGP
  • 1/a fila: Jorge Lorenzo (Spa/Yamaha); Marc Marquez (Spa/Honda); Dani Pedrosa (Spa/Honda)
  • 2/a fila: Aleix Espargaro (Spa/Suzuki); Cal Crutchlow (Gb/Honda); Bradley Smith (Gb/Yamaha)
  • 3/a fila: Andrea Iannone (Ita/Ducati); Pol Espargaro (Spa/Yamaha); Andrea Dovizioso (Ita/Ducati)
  • 4/a fila: Danilo Petrucci (Ita/Ducati); Maverick Vinales (Spa/Suzuki); Michele Pirro (Ita/Ducati)
  • 5/a fila: Stefan Bradl (Ger/Aprilia); Hector Barbera (Spa/Ducati); Loris Baz (Fra/Yamaha)
  • 6/a fila: Nicky Hayden (Usa/Honda); Yonny Hernandez (Col/Ducati); Alvaro Bautista (Spa/Aprilia)
  • 7/a fila: Scott Redding (Gb/Honda); Jack Miller (Aus/Honda); Mike Di Meglio (Fra/Ducati)
  • 8/a fila: Anthony West (Aus/Honda); Eugene Laverty (Gb/Honda); Toni Elias (Spa/Yamaha)
  • 9/a fila: Broc Parkes (Aus/Aprilia); Valentino Rossi (Ita/Yamaha)

ECCO COME ROSSI PUO' ANCORA FARCELA - Ecco le possibili soluzioni che possono regalare al pilota di Tavullia il suo decimo titolo: La prima opzione per Rossi, e certo la più difficile, è naturalmente quella di vincere la gara o comunque arrivare davanti allo spagnolo. Valentino poi ha una seconda opzione obbligatoria per conquistare il titolo: chiudere la classifica almeno un punto sopra Jorge Lorenzo. Il pari fra i due concorrenti infatti non basta all'italiano perchè lo spagnolo ha vinto 6 gp, contro i 4 di Rossi, e quindi a parità di punti il titolo va a Lorenzo. Altre ipotesi utili per Rossi: se Lorenzo vince a Valencia, il pilota italiano deve arrivare secondo per far suo il Mondiale; se Lorenzo è secondo, Rossi deve arrivare terzo; se Lorenzo è terzo, al dottore basta arrivare sesto sul traguardo per vincere il titolo mondiale. Se lo spagnolo è quarto all'arrivo, all'italiano basta il nono posto per restare in vetta alla classifica. Se Lorenzo è quinto, a Rossi è sufficiente arrivare anche 11mo per portare a casa il titolo Mondiale. Altre varianti: se Lorenzo arriva sesto, a Rossi basta il 12mo posto; se, Lorenzo è settimo, Rossi si può accontentare del 13mo; se Lorenzo giunge ottavo, Rossi vince il titolo anche se arriva 14mo. Con Lorenzo nono, a Rossi basta arrivare quindicesimo. Infine, se lo spagnolo giunge al decimo posto o anche oltre, Valentino è campione. Questi i punteggi attribuiti in base all'ordine d'arrivo dei piloti: al vincitore 25 punti, al 2/o vanno 20 punti; al terzo 16 punti; al 4/o vanno 13 punti; al 5/o 11 punti; al sesto, 10 punti; al 7mo, 9 punti; e così via, uno in meno per ogni posizione fino al 15mo posto. In classifica, prima dell'ultimo gp, Valentino Rossi ha 312 punti, Jorge Lorenzo 305.

QUI SKY RACING TEAM VR46 - Una qualifica tra i protagonisti della Moto3, quella di Romano Fenati sul circuito di Valencia, che in gara scatterà dalla prima fila in seconda posizione. Il pilota dello Sky Racing Team VR46, premiato dai risultati di oggi come il migliore degli italiani, è deciso a dare il massimo nella bagarre dell'ultima gara del Mondiale, dove lotterà per la terza posizione. Già terzo al termine dell'ultima sessione di prove libere in mattinata (in 1'39.532), Romano ha chiuso le qualifiche con il tempo di 1'39.450. Buone anche le prove ufficiali di Andrea Migno (1'39.952), che termina le qualifiche al quindicesimo posto e che partirà dalla quinta posizione. La sorpresa Nicolò Bulega, wild card per quest'ultima gara del 2015 a Valencia, continua a stupire: terza sessione di libere tra i primi e sesta fila in gara (sedicesima posizione in 1'39.964) dopo una qualifica tra i più veloci che però gli è costata una scivolata alla curva 5. Per la gara della Moto3, che precede il gran finale della MotoGP, i tre piloti dello Sky Racing Team VR46 continueranno a correre sulle livree dedicate a Valentino Rossi: l'obiettivo è sostenere la rimonta del 9 volte campione del mondo nella gara in cui si gioca il decimo titolo iridato.

MotoGP Valencia 2015, GARA - Diretta ore 14 Sky Sport MotoGP HD, Cielo Tv, MTV8
Finale thrilling al Ricardo Tormo di Valencia per l'ultimo atto del Motomondiale 2015. Dopo due settimane di tensioni, si torna in pista per l'appuntamento decisivo: il Gran Premio della Comunitat Valenciana VALE un Mondiale.

La squadra motoristica di Sky Sport è già al lavoro: ruoli fondamentali quelli dei due inviati, Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti, che avranno il compito di raccogliere notizie, voci e spunti di riflessione dal paddock e dai box. Irene Saderini condurrà gli ampi spazi d'approfondimento. Guido Meda e Zoran Filicic si alterneranno in telecronaca, con Loris Capirossi e Mauro Sanchini al commento tecnico.

IL MOSAICO INTERATTIVO IN HD - Grazie al mosaico interattivo in HD, chi guarderà il GP da casa godrà della possibilità unica di moltiplicare e personalizzare la visione. 5 canali interattivi, visibili tutti anche in contemporanea: la diretta con il Testa a Testa, l' On Board, i Tempi, la Fly View e il Race Control. Un'esperienza che si ripeterà per ogni tappa della MotoGP (in occasione delle qualifiche e della gara), e delle gare di Moto2 e Moto3. E al termine di ogni GP, sarà possibile accedere agli highlights attraverso il tasto verde.

IL "SUPER TOUCH" DELLA MOTOGP - Negli studi post gara, torna il Super Touch di Mauro Sanchini. Attraverso l'esclusiva lavagna tattica sarà possibile analizzare tutti gli episodi chiave dei GP, esaminando traiettorie, pieghe e sorpassi.

- Gli appassionati di motori possono vivere l'adrenalina del weekend di gara anche attraverso i canali social ufficiali di Sky Sport Moto GP HD: fb.com/SkySportMotoGP e @SkySportMotoGP. E chi vuole seguire ancora più da vicino la stagione dello Sky Racing Team VR46, può contare sulla pagina Facebook (fb.com/SkyRacingTeamVR46), sul profilo Twitter (@SkyRacingTeam) e sull'account Instagram (instagram.com/skyracingteamvr46).La pagina web di SkySport MotoGP HD è online all'indirizzo skysporthd.it/motogp,ottimizzata per tutti gli smartphone. Per tutte le notizie sullo Sky Racing Team VR46, all'indirizzo skysporthd.it/skyracingteam, una sezione speciale che racconta l'avventura della squadra.

GARE - Domenica 8 novembre, la giornata si accende alle 8.40, con il warm up Moto3, Moto2 e MotoGP (pre dalle 8.30). Alle 11 la gara della Moto3 (preceduta dal Paddock Live delle 10.30). A seguire, il semaforo verde della Moto2, che scatterà alle 12.20 (pre dalle 12). La domenica entra nella sua fase più accesa alle 14 con la gara della MotoGP (pre dalle 13.15,post dalle 15 e replica della gara sul canale 208 alle 16.30 e alle 20). A seguire, Paddock Live - Ultimo Giro (alle 15.45), mentre alle 20 appuntamento con Race Anatomy MotoGP. Conduce Davide Camicioli, con Loris Reggiani, Paolo Lorenzi, Carlo Florenzano e il pilota Supersport Roberto Rolfo. La lunga giornata dedicata all'ultimo GP della stagione si chiude alle 21 con lo show di premiazione, sempre live da Valencia.

LA GUIDA TV AL GRAN PREMIO SU SKY SPORT MOTOGP HD / canale 208 - Twitta con #TuttoAcceso

  • Ore 08:30: Paddock Live (diretta)
  • Ore 08:40: Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP (diretta )
  • Ore 10:30: Paddock Live (diretta)
  • Ore 11:00: gara Moto3 (diretta)
    [Race Control can: 209 / Mosaico tasto verde] |
    in sintesi di 30 minuti alle ore 19:30, 02:30
  • Ore 12 :00: Paddock Live (diretta)
  • Ore 12:20: gara Moto2 (diretta)
    [Race Control can: 209 / Mosaico tasto verde]
    in sintesi di 30 minuti alle ore 22:00
  • Ore 13:15: Paddock Live pre gara (diretta)
    in replica alle ore 16:30
  • gara MotoGP (diretta)
    [Race Control can: 209 / Mosaico tasto verde] in replica integrale alle ore 17:00, 22:45 (con podio), 03:00
  • Paddock Live post gara (diretta)
    in replica alle ore 18:00
  • Ore 15:45: Paddock Live Ultimo Giro (diretta) in replica alle ore 19:00, 00:00
  • Race Anatomy MotoGP (diretta)
    in replica integrale alle 00:30, 04:00
  • Ore 21:00: Show Premiazione Valencia (diretta)
    in replica integrale alle 01:30, 05:00
______________________________________
MotoGP Valencia 2015, GARA - Diretta ore 14 Sky Sport MotoGP HD, Cielo Tv, MTV8

Non si è ancora spenta l'eco delle polemiche roventi del Gran Premio della Malesia che è già tempo di tornare in pista per l'ultimo e decisivo GP della stagione. A Valencia Valentino Rossi è chiamato alla grande impresa: deve difendere il primato in classifica dall'assalto di Jorge Lorenzo, distanziato di soli 7 punti, pur partendo dall'ultima posizione sulla griglia di partenza (penalizzazione che è stata inflitta al Dottore per l'incidente a Sepang con Marc Marquez). L'ultimo appuntamento è con il Gran Premio della Comunità Valenciana: sabato 7 novembre le qualifiche, in onda in diretta integrale in chiaro solo su Cielo (DTT canale 26, Sky canale 126 e Tivùsat canale 19), mentre domenica 8 novembre sono in programma le gare di Moto3, Moto2 e MotoGP live in chiaro su Cielo e in simulcast su MTV8 (al canale 8 del digitale terrestre o digitando il n. 121 del telecomando Sky).

Il circuito spagnolo di Valencia, entrato nel calendario mondiale dal 1999, presenta un rettilineo di 876 metri e 14 curve (9 a sinistra e 5 a destra). La gara della classe regina si disputa su 30 giri per una distanza totale di 120,2 Km. Qui lo scorso anno si è imposto lo spagnolo Marc Marquez davanti a Valentino Rossi e al connazionale Daniel Pedrosa. A Valencia il Dottore ha trionfato nel 2003 e 2004.

Domenica 8 novembre lo spettacolo, si accende sia su Cielo che su MTV8 con la diretta delle gare delle tre classi: alle ore 11.00 la Moto3, alle ore 12.20 la Moto2 e, infine, alle ore 14.00 l'attesissima MotoGP (in replica, in sintesi solo su Cielo, alle ore 23.00). Ad accompagnare la ricca giornata di gara lo studio dedicato condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli.

Valentino Rossi o Jorge Lorenzo? A prescindere dal verdetto finale del Gran Premio della Comunità Valenciana, che consegnerà il titolo iridato a uno dei due piloti Yamaha, il Mondiale della MotoGP sarà sicuramente ricordato come uno dei più avvincenti di sempre. Per rivivere tutte le emozioni della stagione della Top Class Cielo propone domenica 8 novembre alle ore 16.00, in prima tv e in simulcast con MTV8, Sfida all'ultima staccata, l'instant movie che ripercorre il testa a testa tra il pilota pesarese e quello maiorchino. Dal Gran Premio inaugurale del Qatar, vinto da Valentino lo scorso 29 marzo, fino a quello decisivo di Valencia, lo speciale propone tutti i momenti più esaltanti e adrenalinici dei 18 Gran Premi stagionali della classe regina, tra sorpassi spettacolari, staccate mozzafiato e rovinose cadute. Il modo migliore per rendere omaggio a una stagione motoristica senza eguali e ai suoi protagonisti.

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :