Magazine Passione Motori

Mr Martini Philosophy

Da Rocket68
Mr Martini PhilosophyMr Martini PhilosophyMr Martini Philosophy
Mr Martini PhilosophyMr Martini PhilosophyMr Martini Philosophy
Mr Martini PhilosophyMr Martini Philosophy
Mr Martini Philosophy
Mr Martini Philosophy
Mr Martini Philosophy
Mr Martini Philosophy
Mr Martini Philosophy
Mr Martini PhilosophyMr Martini PhilosophyMr Martini PhilosophyMr Martini Philosophy
Mr Martini PhilosophyMr Martini Philosophy
Mr Martini PhilosophyMr Martini Philosophy 
Qurante il week end del Motor Bike Expo ho avuto modo di conversare con Nicola Martini che tra una battuta e e qualche sorriso mi ha parlato dell sua filosofia di lavoro e progetti fururi .
.Le sue moto sono smepre riconoscibili per un suo stile ben definito ache ha sviluppato negli anni spesso lavorando su moto Triumph , moto che lo hanno introddoto in questo mondo grazie alla lungimirnaza del compianto Carlo Talamo che credeva nelle persone e aveva l'occhio lungoe che ha dato fiducia a Nicola.
Ma ora la sua mente sempre attiva e creativa ha inziato a guardarsi intorno e mettere mano anche da altri marchi ma sempre con quel piglio di eleganza e funzionalità che hanno tutte le sue opere.
Se per esempio osservate con attenzione  la Honda XM noterete che sooot la sella vi è un specia si slitta , pratiamente la sella con annesso parafango può scorrere in senso longitudinale cosi da allungarla , un idea furba che unisce utilita ed estetica come il porta casco ricavato nel sotto sella della Guzzi Nevada Follet
Contrariamente a quando fanno molti appassionati o preparatori nei suoi progetti li mantiene sempre le quota ciclistiche originali e con ricambi omologati , quindi il cliente che acquista una sua moto è tranquillo che potra circolare per strada senza avere la paura di icorrere in qualche contravvenzione .
Non se avete notato il suo stand e i cartonati che ritraevano i Beatles , forse i più attenti avrenno notato che manca l'eclettico e più visionario dei quattro baronetti cioè John Lennon ..manca perchè ha deciso di seguire la sua strada e non camminare dove altri sono già passati e cosi Martini si sente un pò come lui , un uomo con la mente aperta che vuole eplorare nuovi orizzonti di questo mondo seguendo l'immaginazione della sua mente o anche i suoi sogni visionari
E questa è la ricetta giusta se si vuole sopravvivere in questo ambiente , bisogna tracciare nuove strade dello stile e non percorre il filone del momento perchè passata la moda solo chi ha veramente qualcosa da dire rimane sul palco gli altri sranno svaniti senza lasciare il segno e questo consiglio l'ho dato alcuni giovani ceh si stanno affacciando in questo ambiente e lo ribadisco per coloro che vogliono cimentarsi , sviluppate il vosto stile senza farvi distrarre dal lavoro altrui.  
Mr Martini

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine