Magazine Società

Murazzano DOP

Creato il 28 settembre 2011 da Oryblog

Murazzano DOPChi di voi vuole assaggiare un pezzetto di Murazzano? È buonissimo!

Il Murazzano DOP è un formaggio tipico della provincia di Cuneo. Viene ottenuto da latte ovino delle pecore delle Langhe che, dopo aver rischiato di scomparire, hanno avuto una significativa ripresa grazie alla produzione di questo formaggio.

Tradizionalmente le forme vengono confezionate a mano, una dopo l’altra. Il latte viene coagulato ad una temperatura di 37°C con aggiunta di caglio liquido. La cagliata ottenuta viene depositata in forme cilindriche dal fondo forellato chiamate “fascelle”, anticamente costruite in legno e oggi sostituite da quelle in alluminio. Le forme vengono salate a secco e messe a maturare per un minimo di sei giorni.

Riconoscere_Murazzano DOP
Riconoscere il Murazzano DOP è semplicissimo: ha una forma cilindrica , con un diametro di 10 a 15 cm e un peso di 300 – 400 g. Il colore della pasta è bianco latte per le forme fresche e paglierino per quelle più stagionate. Dalla struttura morbida e priva di crosta, è caratterizzato da un sapore delicato che ricorda il latte ovino di cui è fatto.

Come tutti i prodotti di qualità eccezionale, la produzione di questo formaggio è pregna di storia e tradizione. Il Murazzano DOP è legato al paziente lavoro delle donne. A loro, infatti, toccava la cura delle pecore, la produzione e la vendita del formaggio: attività necessarie per sopravvivere nella difficile economia delle campagne piemontesi.

Forme_Murazzano DOP

Quando capitava di vedere un cesto coperto da un fazzoletto a quadretti, o donne che si incamminavano a piedi o in bicicletta verso i paesi vicini, significava che il formaggio era pronto per essere gustato.

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine