Magazine Aziende

N Tips per Controllare gli Operatori Telefonici

Creato il 23 marzo 2010 da Fvalieri

Tutti utilizziamo i servizi telefonici di Telecom, Fastweb, Colt, Wind, Tele2 ecc senza controllare la qualità del servizio e soprattutto i costi. In questo breve post vogliamo suggerire alcune semplici procedure per verificare che tutto sia OK. Chi volesse aggiungere qualche Tips oppure chiedere approfondimenti può farlo:

1) Quando chiamiamo un cellulare dal nostro telefono fisso il nostro interlocutore vede sempre il numero aziendale?

Se non si vede e il manutentore della centrale non ha sbarrato la numerazione uscente significa che il nostro operatore telefonico non sta instradando la chiamata direttamente all’operatore mobile ma la sta instradando verso operatori a basso costo di bassa qualità. In questi casi bisogna alzare la voce verso l’operatore e chiedere la risoluzione immediata del guasto.

2) Come si fa a sapere quale operatore preselezionato stiamo utilizzando?

Spesso le aziende hanno le linee telefoniche di Telecom Italia ma il traffico viene comprato da un operatore alternativo. Per sapere quale è l’operatore che stiamo utilizzando è sufficiente comporre il numero verde 800-254232.

3) Come si fa a direzionare dal telefono aziendale il traffico direttamente a Telecom Italia anche in presenza di CPS con altro operatore?

E’ sufficiente anticipare il numero da chiamare con il prefisso 1033. Questo codice forza la chiamata uscente verso Telecom Italia.

4) Come faccio ad essere sicuro che la fattura del traffico telefonico sia corretta?

L’unica metodo consiste nell’attivazione di un sistema di documentazione addebiti che raccolga i record delle chiamate effettuate con il relativo minutaggio e lo moltiplichi per i costi al minuto pattuiti con l’operatore. In questo modo è realmente possibile riconciliare il traffico telefonico ed eventualmente effettuare reclamo in caso di discordanza rispetto alla fattura.

5) Esiste ancora lo scatto alla risposta?

Se non trattiamo le tariffe puo’ succedere che ci venga applicato lo scatto alla risposta. Attenzione, è ormai consolidato il fatto che lo scatto alla risposta per le aziende sia nullo oppure sia un valore molto basso fisso per un minutaggio qualunque verso le destinazioni urbane/nazionali.

6) Quando chiamo i cellulari dal telefono fisso aziendale mi capita di sentire un messaggio che dice “SIM esaurita” oppure “credito SIM esaurito”

In questo caso il nostro operatore non sta instradando il traffico direttamente all’operatore mobile via rete fissa ma passa attraverso i cosidetti GSMBox caricati con molte SIM prepagate per ridurre i costi di terminazione. In questi casi bisogna aprire immediatamente un guasto e diffidare l’operatore dall’uso di tali apparecchiature. Vi suggeriamo la lettura di: http://it.wikipedia.org/wiki/GSM_box

7) E’ possibile chiamare i numeri a pagamento 899, 892, 894, 166, satellitari?

Da qualche tempo sono disabilitati di default dall’operatore mobile. Tuttavia richiediamo anche al nostro manutentore di sbarrarli perche’ sono numerazioni ad altissimo costo in taluni casi. Nel caso sia necessario richiedere all’operatore l’abilitazione di una numerazione specifica.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :