Magazine Africa

Nairobi (Kenya) /Sospensione della pubblicità per la BBC

Creato il 08 agosto 2015 da Marianna06

Baobab_01

L’agenzia keniana per il turismo ha deciso di sospendere una campagna pubblicitaria promozionale - e il relativo investimento di 100 milioni di dollari - in onda sulla Cnn. La decisione arriva poche settimane dopo che la televisione statunitense, alla vigilia dell’arrivo di Barack Obama a Nairobi, aveva definito il Kenya “focolaio del terrorismo”.

La polemica era cresciuta rapidamente tra gli utenti locali del social network e lo stesso presidente keniano Uhuru Kenyatta aveva risposto che il paese era sì un focolaio, ma “ribollente di cultura” e non di terrore. Ora è arrivata la decisione delle autorità di sospendere la pubblicità in attesa di chiarimenti dalla rete televisiva e resta la possibilità di “ulteriori passi” che - riferisce la BBC - il governo sta discutendo.

La campagna promozionale era stata decisa lo scorso maggio, nel tentativo di ridestare l’interesse per il Kenya tra i turisti Usa e raggiungere l’obiettivo di riportare i ricavi del settore sopra la soglia di 1 miliardo di dollari annui.

           a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :