Magazine Bellezza

Naissance - Olio di Cocco

Creato il 26 settembre 2015 da Vanillabeauty @VanillaBeautyMI
Naissance - Olio di Cocco
Per mesi, mesi, mesi ho sentito parlare ovunque dell’olio di cocco. L’utilizzo che mi incuriosiva di più era quello sui capelli. Mi intrigava ma, come una timida amante, non mi decidevo mai a fare il passo. Finalmente, un bel mattino, complice il sole estivo, la leggerezza delle vacanze, la luna buona, ma soprattutto una bella offerta di questo prodotto sul sito di Naissance, mi sono decisa e mi sono pigliata l’olio di cocco!
Da questo sito avevo già acquistato altri prodotti, come ad esempio il mio amatissimo olio di nocciolo di albicocca (che ho amorevolmente recensito qui) e due oli essenziali che utilizzo per la profumazione di casa mia (trovate la mia opinione su quello di arancio dolce e di basilico qui).
Naissance - Olio di CoccoDunque, era estate, quindi caldo, quindi l’olio era bello liquido (l’immagine che vedete è di qualche giorno fa!) e dopo aver constatato che l’olio di cocco non profuma di cocco, mi sono decisa a provarlo subito.Nelle varie recensioni che ho letto, sia quelle nostrane, che oltremanica e oltreoceano, ne suggerivano vari utilizzi sulle chiome.
Io mi sono fatta un paio di idee e da quel giorno a oggi l’ho utilizzato più volte in tre modi diversi:

- Dopo aver fatto lo shampoo e risciacquato i capelli, quando ancora erano bagnati, ne ho applicato un pochino sulle lunghezze (senza esagerare) poi ho asciugato i capelli con il phon.- Dopo aver lavato e asciugato i capelli con il phon, l’ho applicato (qui solo qualche goccia) sulle punte e ho lasciato asciugare naturalmente
- Prima dello shampoo ho applicato l’olio di cocco sia sulla cute, massaggiando accuratamente e su tutta la chioma (abbondando!) poi ho attorcigliato i capelli in uno chignon leggero e l’ho lasciato in posa per circa mezz’oretta prima di lavarli

Bene dopo tutti questi utilizzi posso dire che il metodo che preferisco in assoluto, e che è diventato il mio metodo ufficiale di utilizzo dell’olio di cocco sulla criniera, è il terzo!!!Vi consiglio comunque di provare tutti e tre, per capire l’effetto che può avere su di voi e ciò che preferite!Detto ciò, io ora faccio il mio bell’impacco preshampoo coccoso, lo lascio in posa e poi utilizzo uno shampoo neutro o lievemente sgrassante per rimuoverlo bene.Ecco faccio magari due shampoo, perché è comunque olio e visto che nell’impacco ne metto un bel po’, poi devo detergere accuratamente le cute.La volta che uso l’olio non applico il balsamo dopo. Dopo che li ho asciugati sono molto…wow…Mi restano lucidissimi anche dopo altri due tre lavaggi. I miei capelli sono fini, dopo questo trattamento acquistano spessore (ma non pesantezza o rigidità!). Li sento forti e nutriti!Unica cosa… da ignorante in materia (in tutti i sensi) non sapevo che l’olio di cocco sotto i 25° solidificasse… quindi in una gelida mattina, cinque giorni fa, mi sono ritrovata il mio bell’olietto giallino trasparente messo in una bella bottigliettina scura che mi sono portata al mare, bianchiccio e solido!L’esperienza insegna :)
Tolto ciò, credo ormai sia diventato un mio prodotto maipiùsenza.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Focaccia olio e rosmarino

    Focaccia olio rosmarino

    La riuscita di un buon piatto dipende da quanto amore si mette nel prepararlo e dalla scelta degli ingredienti… per questo motivo per la mia focaccia ho... Leggere il seguito

    Da  Aglaia79
    BELLEZZA, CONSIGLI UTILI
  • Fagottini amerene e cocco

    Fagottini amerene cocco

    Frutta disidratata, frutti rossi e bacche, frutta secca, semi oleosi, cereali, radici… è davvero vastissima la gamma di prodotto che possiamo scegliere sul... Leggere il seguito

    Da  Aglaia79
    BELLEZZA, CONSIGLI UTILI
  • Ciambella morbida al cocco

    Ciambella morbida cocco

    Mi circondo di certezze più che posso, anche se a volte riuscire a trovarle intorno a me è davvero dura! Il cibo per me è una certezza, una cosa concreta da... Leggere il seguito

    Da  Smilebeautyandmore
    CUCINA, RICETTE
  • Olio al rosmarino

    Olio rosmarino

    Impariamo a preparare un buon olio aromatizzato al rosmarino dal profumo intenso e dal sapore deciso. Questo olio può essere usato per condire qualsiasi tipo... Leggere il seguito

    Da  Anthurium
    CUCINA, RICETTE
  • Fragole fondente e cocco

    Fragole fondente cocco

    Fine pasto  con fragole, fondente e cocco Sulla tavola di Pasqua delle ottime fragole ricoperte di cioccolato fondente e noce di cocco rapè Ingredienti per 4... Leggere il seguito

    Da  Passioniecuriosita
    CUCINA, DIARIO PERSONALE
  • Beijinho (Pasticcino al cocco)

    Pasticcino al cocco Beijinho”, che vuol dire bacetto, è il “docinho de leite Moça” (pasticcino di latte concentrato zuccherato) aromatizzato al cocco. Leggere il seguito

    Da  Sabor Brasil
    CUCINA, RICETTE, SAPORI DEL MONDO
  • Olio aromatizzato alle erbe

    Olio aromatizzato alle erbe

    Ingredienti: foglie fresche di basilico foglie fresche di salvia foglie fresche di maggiorana foglie fresche di rosmarino 1 spicchio d’aglio un pizzico di sale... Leggere il seguito

    Da  Verdenatura
    CUCINA, RICETTE, VEGETARIANA