Magazine Media e Comunicazione

“Nashville” resta a Nashville, niente trasferimento in Georgia o Texas

Creato il 17 maggio 2014 da Linda93

Nashville” e la sua città omonima nel Tennessee continueranno a fare bella musica insie“Nashville” resta a Nashville, niente trasferimento in Georgia o Texasme ora che un accordo è stato aggiunto con il drama ABC che rischiava la delocalizzazione in Texas o Georgia per la terza stagione.

Il prossimo anno la serie riceverà 8 milioni di dollari di incentivi fiscali dallo stato del Tennessee, cifra ben lontana dai 13,24 milioni di dollari ricevuto per la stagione appena conclusasi negli States. (Forse ci saranno meno Swarovski per Juliette, cose che succedono).

Avere “Nashville” in quella città ha reso felice il Sindaco Karl Dean che afferma: “è stata una cosa molto positiva per la città. Abbiamo una forte economia dovuta al turismo e un’economia forte, ma da soli non saremmo in grado di farlo”.

Considerando che lo spettacolo viene trasmesso in più di 50 Paesi, è conseguente un aumento di turisti proveniente sempre da più lontano che tendono a spendere sempre di più e così via.   [TV Line]


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog