Magazine Bambini

Nati per leggere!

Da Moineeversetti
E' un momento strano... 
Desideriamo una cosa e quella arriva, pensiamo ad un progetto e subito conosciamo persone speciali che ci permettono di realizzarlo...In questo mood un pò "Legge d'Attrazione", ecco che arriva Chiara, un'amica carissima di una nostra amica speciale. E tutto questo proprio mentre ci trovavamo a formalizzare i nostri ordini per il progetto di piccola libreria per bambini. Chiara, neanche a dirlo, ci racconta che lavora per la casa editrice Adelphi di Milano e che voleva proporci una presentazione della collana "cavoli a merenda", qui da Moine e Versetti.Ho pensato che poteva essere uno scherzo e invece no; incastri perfetti, ...piccole e piacevoli stranezze della vita!Chiara ci racconta la sua esperienza di mamma che legge le favole 
a Martina sin dai suoi primi mesi di vita ed è emozionante ascoltarla!
NATI PER LEGGERE!

"Sono una redattrice esterna, mi occupo di editing e revisione dei testi, ultimamente per lo più di quelli tradotti dal francese.


I libri sono una delle mie passioni. Li amo.Amo i libri e la lettura, e questo amore ho cercato di trasmetterloanche a Martina, la mia bimba. Così quando, ormai quasi cinque anni fa,sono diventata mamma, ho cominciato ad appassionarmialla letteratura per l'infanzia, scoprendo un mondo affascinante epieno di proposte interessanti, anche per i bimbi piccolissimi eappena nati.Perciò Martina, fin dai suoi primi mesi di vita, aveva già unalibreria fornitissima di titoli, che sfogliava ed esplorava giocandonel suo lettino prima della nanna, facendo il bagnetto o la pappa, ogattonando in giro per casa."
Poi ci racconta dell'associazione Nati per Leggere.NATI PER LEGGERE!
"Conoscevo già Nati per leggere (www.natiperleggere.it), 
l'associazione che si occupa di promuovere e incentivare la lettura in età prescolare, 
e una volta diventata mamma, mi sono ancor più interessata alle loro iniziative,seguendo e mettendo in pratica i loro consigli, acquistando i librida loro segnalati e frequentando i loro corsi di formazione (uno inparticolare, bellissimo, per imparare a leggere le fiabe ai bambini)".
Chiara, presso la casa editrice Adelphi segue la collana per bambini e ragazzi "i cavoli a merenda". Il nome della collana, "i cavoli a merenda", tratto dal famoso libro di Sto pubblicato 
sempre da Adelphi, non è stato scelto a caso.
NATI PER LEGGERE!

Nella collana sono infatti confluiti titoli disparati ed eterogenei, tutti molto belli

e curati nella veste grafica ed editoriale. Si va dai testi illustrati destinati a un pubblico più adulto, ailibri per bambini veri e propri, nello spirito della letteratura perl'infanzia più classica e tradizionale.Chiara ha tradotto diverse pubblicazioni e le è capitato spesso di regalarequalche titolo dei "cavoli a merenda"."Ho constatato che piacciono moltissimo a mamme e bambini, ma siccome la collana è poco nota epoco diffusa, ho pensato di attuare qualche piccola iniziativa per farla conoscere meglio".
NATI PER LEGGERE!

E così ci ha proposto di organizzare una merenda qui da Moine e Versetti per parlarealle nostre mamme e ai nostri amici di questi libri e noi le abbiamo detto:"No ma scusa e perché non fare una colazione, poi una merenda, magari più tardi uno spuntinoe passare tutta la giornata insieme?!" Ecco, le mezze misure non sono il nostro forte!!!
SABATO 16 OTTOBRE 
DALLE 10 ALLE 18 PER CONOSCERE CHIARA  E LA COLLANA DI LIBRI PER BAMBINI CAVOLI A MERENDA

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :