Magazine Ciclismo

Negata all'Astana di Nibali la licenza World Tour per Doping

Creato il 04 dicembre 2014 da Bigfruit @ciclismonelcuor
Negata all'Astana di Nibali la licenza World Tour per DopingLa licenza World Tour 2015 del Team Astana è stata sospesa. Secondo quanto riportato oggi da gazzetta.it infatti, la Commissione Licenze dell'Uci "ha deciso di non assegnare la licenza" alla formazione kazaka di Vincenzo Nibali.
La scelta presa dalla Commissione, che ricordiamo essere un organismo autonomo formato da avvocati e giuristi che valuta la correttezza delle formazioni del ciclismo mondiale, sarebbe maturata in seguito ai due casi di doping che hanno colpito i fratelli Iglinskiy, entrambi positivi all'Epo (eritropoietina).
Da ricordare che il vincitore del Tour de France 2014 Vincenzo Nibali si è sempre espresso con la massima durezza contro il comportamento di questi suoi compagni di squadra e non è coinvolto nella vicenda.
Se la notizia dovesse essere confermata comunque, i corridori sarebbero contrattualmente liberi di cercare altre destinazioni.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog