Magazine Media e Comunicazione

News dalle serie Mediaset (e Mediaset Premium)

Creato il 27 maggio 2013 da Nicoladki @NicolaRaiano
ESCLUSIVA – Stephen Amell di “Arrow” fa centro contro il cancro

News dalle serie Mediaset (e Mediaset Premium)

Stephen Amell (Arrow)

Qualche giorno fa Stephen Amell di “Arrow” (stasera l’ultima puntata su Italia 1) è stato ritratto alla manifestazione “F*uck Cancer” a West Hollywood con tanto di maglietta ritraente lo slogan suddetto e dito medio alzato. Un modo provocatorio per combattere a muso duro i tumori che hanno portato via la madre e la nonna (entrambe vittime del cancro al seno) dell’attore canadese, nonché per raccogliere fondi. Amell ci spiega la sua discesa in campo in esclusiva: “capita che a volte pensi a quanto siano importanti i tuoi familiari e poi ti accorgi che non ci siano più. A me è successo 25 anni fa. Ricordo ancora come fosse oggi che mia mamma non c’era più. Poi è successo ancora, e allora ti viene da pensare al concetto di mortalità, al fatto che la vita è breve, e che tutti noi dobbiamo fare qualcosa per migliorarla e stare bene”. Chapeau! Anzi, visto che si parla di “Arrow”, cappuccio!
ZOOM – “Arrow”, i numeri del successo in vista del finale
In occasione del finale di “Arrow”, ecco i numeri del successo della serie tv più vista dell’anno con i suoi 3 milioni e mezzo di spettatori raggiunti.
1941: l'anno dell'uscita del fumetto della DC Comics - "Green Arrow" - dal quale trae origine la serie tv
2012: l'anno del debutto americano del telefilm
1985: l'anno di nascita di Oliver Queen, l'eroe protagonista di "Arrow"
4: le città coinvolte, nelle immagini di repertorio, per riprodurre lo skyline di Starling City, la metropoli al centro delle vicende (Boston, Philadelphia, Tokio e Francoforte)
4: il picco in milioni di spettatori raggiunto dal serial in Italia, su Italia 1; i milioni di spettatori al debutto americano, il più alto del network CW negli ultimi 4 anni
31: gli anni dell'attore protagonista, Stephen Amell
1.85: l'altezza in metri di Amell
140.000: i followers (in crescendo) di Amell su Twitter (@amellywood)
152: coloro che Amell followa su Twitter (tra cui le compagne di set di "Arrow" Katie Cassidy, Willa Holland e Celina Jade, nonchè le colleghe telefilmiche Eva Longoria e Hannah Simone, il deejay Steve Aoki e il produttore tv Kevin Williamson)
1995: l'anno in cui Oliver Queen conosce la morte nel fumetto (salvo poi tornare in vita nel 2000)
29: il record di frecce scoccate in un minuto da Freccia Verde nel fumetto omonimo
6: il numero della stagione di "Smallville" in cui compare per la prima volta in tv Freccia Verde, interpretato da Justin Hartley
50: le “Sfumature di Grigio” per le quali è stato contattato Stephen Amell per la parte maschile del film tratto dal celebre romanzo erotico
INDISCRETO – La parabola stilosa di AnnaSophia Robb di “The Carrie Diaries”

News dalle serie Mediaset (e Mediaset Premium)

AnnaSophia Robb (The Carrie Diaries)

La parabola fashion di AnnaSophia Robb continua, alla stessa stregua del suo personaggio Carrie Bradshaw in “The Carrie Diaries” (su Mya, dal 20 giugno). Non passa giorno senza che la giovane attrice 19enne sia immortalata sempre più stilosa per le strade di New York. In sintesi, si potrebbe dire che mette solo Robb di classe! Si dice che l’addio alla moda grunge, AnnaSophia l’abbia pronunciato con la copertina di “Teen Vogue” lo scorso febbraio, quando Marc Jacobs in persona ha voluto vestirla ed averla quale testimonial.
PILLOLE

News dalle serie Mediaset (e Mediaset Premium)

Sean Hayes e Debra Messing


  • A proposito di “Arrow”, forse non tutti sanno che nell’ultima puntata della prima stagione è stata tagliata in extremis una scena tra due protagonisti per non rivelare troppo sul loro legame nella seconda stagione. Chi saranno?
  • Sempre su “Arrow”: non è solo la serie tv più vista della stagione in Italia con i suoi 3 milioni e mezzo di spettatori raggiunti il 18 marzo scorso. Il telefilm di Italia 1 occupa tutti i primi 10 posti degli episodi seriali più visti da settembre 2012 a oggi.
  • L’attesissima reunion all’insegna di “Will&Grace” tra Debra Messing e Sean Hayes in “Smash” avverrà nel 5° e 6° episodio in onda entrambi su Mya martedì 28 maggio in prima serata. Hayes interpreta Terry Falls, un comico che vuole rivitalizzare la propria carriera con un debutto teatrale a Broadway. Per una serie di circostanze paradossali, Falls si ritroverà a essere una vera e propria spina nel fianco di Julia Houston, la sceneggiatrice interpretata da Debra Messing.
  • “Shameless” debutta in chiaro su La5 il 27 maggio, ogni lunedì alle ore 23.00 circa. La terza stagione inedita prosegue ogni lunedì su Joi in prima serata.
  • Dal 3 giugno Italia 1 trasmetterà la dodicesima stagione di “C.S.I.–Scena del crimine”, ogni lunedì in prima serata.

PRESS CORNER
“L'idea di portare in tv l'ennesimo supereroe, la Freccia Verde, è risultata la carta vincente di Italia 1 che ha puntato tutto su ‘Arrow’ , accumulando ottimi ascolti (una media di 3.490.000 spettatori). Appassionante la storia, ma va detto che buona parte del successo è da attribuirsi all'attore protagonista, il 31enne Stephen Amell, e al training cui si sottopone in ogni episodio non lesinando in fatica, sudore e muscoli. Insomma una vera serie-fenomeno che ha entusiasmato la generazione iPad in cerca di un nuovo super-eroe e che ha avuto il merito di lanciare nell'immaginario (femminile in primis) Amell, eletto da 'Entertainment Weekly' volto-rivelazione della stagione”.
(Nicoletta Tamberlich, “Ansa”)
“Il matrimonio dovrebbe essere per tutti. Alcune delle più appassionate relazioni di cui sono stato testimone sono di coppie dello stesso sesso. Parità di diritti per tutti”.
(Stephen Amell, “Corriere della Sera”)
’Smash’ – su Mya la seconda stagione inedita ogni martedì – è liti, amori, separazioni, uno spaccato del crudele mondo dello spettacolo e, ovviamente, tanta musica”.
(Luca Raimondo, “Il Fatto Quotidiano”)
“Quando ‘Sex and the City’ è finita avevo 12 anni. Adesso mi ci rispecchio, ma allora ero veramente troppo bambina. L’ho scoperta mentre mi preparavo: in una giornata mi sono vista l’intera serie in dvd. Noi donne siamo sempre uguali, cambiamo solo gli abiti, gli accessori, le location, i mezzi di comunicazione”.
(AnnaSophia Robb di “The Carrie Diaries”, dal 20 giugno su Mya, in un’intervista pubblicata da “A”)
“Sono passati15 anni dal 6 giugno 1998, quando negli Usa andò in onda la prima puntata di ‘Sex and the City’. E’ arrivato il momento di ringiovanire: dal 20 giugno Mya trasmetterà ogni domenica sera il prequel, ‘The Carrie Diaries’. (Annalena Benini, “Donna Moderna”)
Tutte le serie e le nuove stagioni in partenza sulle Reti Mediaset, sia free che pay, le trovate costantemente aggiornate su Qui Mediaset.
IN ONDA
“Arrow” – l’appuntamento finale della prima stagione su Italia 1, lunedì 27 maggio in prima serata
“C.S.I. – Scena del crimine” – la dodicesima stagione inedita in chiaro su Italia 1, dal 3 giugno ogni lunedì in prima serata
“Shameless” – La5, dal 27 maggio, ogni lunedì alle ore 23.00 circa; la terza stagione inedita su Joi, ogni lunedì in prima serata
“Smash” – la seconda stagione inedita su Mya, ogni martedì in prima serata
“The Carrie Diaries” – Mya, dal 20 giugno, ogni domenica in prima serata

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog